Diana nostra madre, il documentario su Canale 5 il 31 agosto a 20 anni dalla morte

Top Secret manda in onda in esclusiva per l'Italia il documentario su Lady Diana. Si intitola 'Diana nostra madre' lo speciale trasmesso da Canale 5 il 31 agosto in seconda serata in occasione dei venti anni dalla scomparsa della Principessa del Galles. Claudio Brachino introduce e commenta l'evento, già trasmesso in Inghilterra lo scorso luglio, e al quale hanno partecipato i principi William ed Harry.

da , il

    Diana nostra madre, il documentario su Canale 5 il 31 agosto a 20 anni dalla morte

    In esclusiva per l’Italia, Top Secret presenta il documentario ‘Diana nostra madre’, uno speciale che Canale 5 dedica a Lady D il 31 agosto in occasione dei 20 anni dalla morte della principessa d’Inghilterra. Saranno i figli della compianta Lady Diana, William ed Harry, a ricordare la madre tracciandone un ritratto inedito ed intimo: il documentario è già andato in onda in Gran Bretagna il 24 luglio scorso suscitando non poche polemiche tra i sudditi della Regina Elisabetta.

    Claudio Brachino, in collegamento da Londra, introduce e commenta il documentario ‘Diana nostra madre – La sua vita e la sua eredità’: il 31 agosto ricorre, infatti, l’anniversario della morte di Lady D e Canale 5 celebra con uno speciale i vent’anni dal tragico evento che colpì la principessa nel Pont de l’Alma di Parigi. In quest’ultimo periodo, molte emittenti televisive hanno voluto ricordare e commemorare la ‘Principessa del popolo’ con una serie di speciali ed eventi incentrati sulla vita, le curiosità e i segreti più nascosti della moglie di Carlo d’Inghilterra.

    Leggi anche: Diana Tutta la Verità, lo speciale su Nove il 25 agosto 2017: Lady D a vent’anni dalla scomparsa

    Lady Diana raccontata da William ed Harry: ‘La migliore madre del mondo’

    In via del tutto eccezionale e contravvenendo all’etichetta di corte, saranno i principi William ed Henry a raccontare Lady Diana attraverso i ricordi personali e le foto di famiglia, mettendo in luce gli aspetti più inediti, delicati e unici della Principessa del Galles.

    Nel documentario ‘Diana nostra madre ‘, dunque, i due ripercorrono gli anni e i momenti più belli vissuti accanto a Lady D dando vita ad un racconto intimo ed emozionante da cui emergono tutti i valori e gli insegnamenti che Diana Spencer aveva impartito.

    Donna anticonformista, sempre in prima linea nelle battaglie umanitarie, affettuosa e con un grande sense of humor, è definita da Harry la ‘migliore madre del mondo’.

    Diana nostra madre, l’ultima telefonata a William ed Harry

    Tra i momenti più toccanti del documentario che Top Secret manda in onda giovedì 31 agosto su Canale 5 c’è sicuramente il ricordo dell’ultima telefonata che William ed Harry hanno ricevuto dalla loro mamma.

    Fu un contatto veloce e frettoloso con i due ragazzini – che ai tempi avevano solo 15 e 12 anni – che non avevano alcuna idea di quale sorte fosse stata riservata a Lady D.

    Leggi anche: Morte di Lady Diana: la telefonata troppo breve nel racconto di William ed Harry

    Tra i ricordi più duri, inoltre, il principe Harry descrive il momento del funerale, quando i due fratelli, per rispettare l’etichetta di corte, furono costretti a seguire il feretro della madre per un lungo tratto a piedi circondati da migliaia di persone.

    ‘A nessun bambino dovrebbe essere chiesta una cosa del genere’ – aveva commentato Harry a riguardo.

    Le polemiche sull’intervento di William ed Harry nel documentario

    La messa in onda del documentario su Lady D è già avvenuta in Inghilterra lo scorso luglio e ha suscitato non poche polemiche.

    Infatti, se da un lato l’evento ha commosso una parte dei telespettatori, dall’altro ha scatenato le reazioni opposte di chi non ha apprezzato che i due esponenti della Casa Reale abbiano parlato così apertamente del loro dolore, contravvenendo all’etichetta di corte che impone da sempre sobrietà e silenzio anche nei momenti più drammatici.