E’ morto il dj Simone Novembrino

Il dj, molto conosciuto ad Imperia e in Liguria, si è spento a soli 39 anni per un male incurabile. Tanti i messaggi di cordoglio postati sui social da fan, amici e colleghi

da , il

    E’ morto il dj Simone Novembrino

    (foto da Facebook)

    Lutto nel mondo della musica: è morto il dj Simone Novembrino. Il musicista, molto attivo e conosciuto soprattutto in Liguria, si è spento a soli 39 anni a causa di gravi problemi di salute. Famoso per essere uno dei protagonisti più brillanti della movida imperiese, era conosciuto anche perché fece parte dei Riviera Gang, un gruppo di animatori liguri che organizza eventi soprattutto nella riviera di ponente. Simone Novembrino, morto per un male incurabile, lascia i genitori, Antonio e Franca, e il fratello Sandro.

    Simone Novembrino, famoso disc-jockey della riviera del ponente ligure, è morto a soli 39 anni dopo aver perso la sua terribile battaglia contro il cancro. Il giovane, famoso per essere uno dei musicisti più brillanti della Liguria, oltre ad essere tra i componenti storici della Riviera Gang Crew – un gruppo di animatori specializzato nell’organizzazione di party ed eventi culturali – era seguitissimo in tutta la regione ed era molto apprezzato nel mondo della musica techno ed elettronica, per le sue doti di musicista e per la grande professionalità che lo contraddistingueva.

    Tanti i messaggi di cordoglio postati sui social da amici, colleghi e fan, sconvolti per la prematura scomparsa del musicista: in molti, infatti, lo seguivano fin dal suo esordio in consolle, tra serate organizzate nei locali più importanti del ponente ligure, ed eventi culturali organizzati un po’ ovunque, dal Piemonte alla Lombardia.

    Simone Novembrino, morto ad Imperia, sua città di origine, tra pochi giorni avrebbe compiuto quarant’anni; lascia i genitori, il fratello e la compagna Michela. Le esequie si svolgeranno giovedì 10 agosto, nella chiesa di Sant’Agata nel capoluogo ligure.