Al Bano lascia i social dopo gli insulti alla Lecciso: ‘Addio motivato da odio e rozzezza’

Il cantante di Cellino San Marco abbandona Facebook, Instagram e Twitter dopo che gli ‘heaters’ hanno attaccato Loredana Lecciso: ‘Dopo un infarto, una ischemia, un'edema alle corde vocali (sconfitto) il cantante sente di non aver bisogno di questa guerra inutile, disgustosa e vergognosa!’, scrive Albano Carrisi motivando il suo addio

da , il

    Al Bano lascia i social dopo gli insulti alla Lecciso: ‘Addio motivato da odio e rozzezza’

    Albano Carrisi lascia i social: l’addio del cantante da Facebook, Twitter e Instagram è dovuto agli ‘heaters’, un refuso che sta a indicare gli odiatori di professione. La goccia che ha fatto traboccare il vaso, è stato l’odio dimostrato da alcuni nei confronti di Loredana Lecciso, che a fine luglio ha pubblicato un selfie da alcuni ritenuto farlocco e quindi fortemente criticato. Dopo una citazione dantesca – ‘Non ti curar di lor….’ – Al Bano, viste le mille polemiche, ha optato per un taglio drastico.

    Per me Al Bano può essere con chi vuole ma basta prendere in giro la gente. Un bambino può vedere che è un fotomontaggio’, ‘Fake come sempre’, ‘Alla fine di ogni concerto tra Romina e Al Bano posti sempre un fotomontaggio (tra l’altro fatti malissimo), tra te e Al Bano. Sindrome da abbandono?’. Sono questi alcuni dei commenti rivolti a Loredana Lecciso che hanno convinto Albano Carrisi ad abbandonare i social.

    Leggi: Albano Carrisi e Loredana Lecciso, matrimonio in Bielorussia? Il cantante smentisce

    Il selfie della discordia di Loredana Lecciso e Al Bano

    È successo a inizio agosto 2017, dopo che la compagna del leone di Cellino San Marco ha pubblicato su Facebook e su Instagram un paio di scatti in compagnia di Al Bano. Due scatti innocui, una Loredana Lecciso sorridente abbracciata al cantante, con hashtag vari.

    Al fianco dei cuoricini e di commenti positivi, anche una sequela di insulti più o meno bonari, in sintesi tutti accusanti la Lecciso di aver usato Photoshop. Una ricostruzione smentita da Al Bano, che aveva parlato di uno scatto in un momento di semplice ed ordinaria vita familiare.

    Leggi: Albano Carrisi, un docufilm sulla sua vita: Madre Mia in onda a settembre su Canale 5

    Albano Carrisi, addio a Facebook, Instagram e Twitter

    Per tutti coloro che non condividevano, il cantante aveva citato Dante con ‘Non ti curar di loro, ma guarda e passa’, peccato che dopo una settimana, a lasciare Facebook, Twitter e Instagram sia stato Al Bano, che in una lettera indirizzata ai carissimi amici e ‘nemici heaters’, ha motivato l’addio come una pausa di riflessione dovuta alle ‘assurde ed inaccettabili reazioni quotidiane piene di odio, rozzezza e violenza nei miei confronti e dei miei cari’.

    Il cantante ringrazia l’architetto Elena Spiga, sua curatrice social, lamenta una democrazia senza quelle basi di umanità e signorilità a cui attingere quotidianamente e cita lo scrittore ‘ William Butler Yets’ (che in realtà è Yeats) a proposito di un mondo sempre più feroce.

    Per Albano Carrisi, i migliori hanno perso la fede, mentre i peggiori ardono di passione rabbiosa; per quanto lo riguarda, dopo un infarto, una ischemia, un’edema alle corde vocali (sconfitto) il cantante sente di non aver bisogno di ‘questa guerra inutile, disgustosa e vergognosa! Peccato – conclude Al Bano – ma da lassù il Buon Dio guarda e Provvede con i Suoi tempi! Buone vacanza a tutti e rilassatevi se ce la fate!