Cristiana Capotondi: ‘Figli? A me e ad Andrea Pezzi piace la vita che facciamo’

Le rivelazioni di Cristiana Capotondi: 'Figli? A me e ad Andrea Pezzi piace la vita che facciamo e non vogliamo cambiare, ma in futuro chissà'. L'attrice romana a 360° su figli, maternità e matrimonio.

da , il

    Cristiana Capotondi: ‘Figli? A me e ad Andrea Pezzi piace la vita che facciamo’

    Nella vita di Cristiana Capotondi i figli non sono una priorità, almeno per il momento. La bella attrice romana, legata sentimentalmente all’imprenditore Andrea Pezzi, ex veejay di MTV, ha dichiarato infatti che lei e il suo compagno non hanno alcuna intenzione di modificare le rispettive vite, non escludendo però la possibilità di cambiare idea in futuro. Senza magari pensarci troppo, visto che Cristiana Capotondi viaggia ormai verso i 37 anni e Andrea Pezzi, suo fidanzato da ben 11 anni, ne ha 43.

    Cristiana Capotondi ha affidato le sue considerazioni sui figli e sulla maternità in un’intervista per il nuovo numero del settimanale F: ‘La maternità non dev’essere un obbligo ma una scelta, ‘ha spiegato Cristiana, ‘Perché anche le donne senza figli vivono delle emozioni uniche. Io e Andrea stiamo bene così, ci piace la vita che facciamo e non la cambierei. Abbiamo dedicato tanti anni ai viaggi e a ritagliarci i nostri spazi’. Poi, però, l’annunciata ‘apertura’: ‘Detto questo, se un giorno ci venisse voglia di fare i genitori un figlio potremmo farlo, non abbiamo preclusioni in merito’.

    Insomma, Cristiana Capotondi di figli non vuol sentirne parlare ora, ma per lei (e per il suo compagno) non sono un argomento tabù. Più in là le cose potrebbero decisamente cambiare…

    L’attrice, vista recentemente nella serie televisiva della Rai ‘Di padre in figlia’, è tornata anche sulla vecchia questione dell’astinenza sessuale che lei e Andrea Pezzi hanno praticato qualche tempo fa: ‘Ero in quella fase che da ragazza diventi donna e cerchi di capire come sei fatta. Ovviamente l’idea di togliere il sesso dal nostro rapporto è venuta al mio compagno: io non glielo avrei mai imposto, con il rischio che si cercasse svago altrove (evviva la fiducia, ndr). Però ha funzionato perché da allora non sono più stata gelosa!’

    L’astinenza ha dunque funzionato, ma se pensate che tutto ciò sia il preludio del matrimonio tra Cristiana Capotondi e Andrea Pezzi, vi sbagliate di grosso: ‘Non ci sposiamo e non ci sposeremo per un motivo semplice: se domani mattina uno di noi due volesse andare via di casa, vorrei che non ci fossero vincoli giuridici ad impedircelo’.

    Cristiana Capotondi in TV sarà presto protagonista di un film per Canale 5 nel ruolo di Renata Fonte, assessore del comune di Nardò, uccisa dalla mafia locale nel 1984 a soli 33 anni per essersi opposta a una speculazione edilizia nell’area di Porto Selvaggio, in Salento.