Game of Thrones, rubata sceneggiatura: HBO sotto attacco hacker

Un misterioso gruppo di pirati informatici ha rubato 1.5 terabyte di dati a HBO: oltre agli episodi inediti di Ballers e di Room 104, due serie tv del network, gli hacker avrebbero messo le mani anche su una sceneggiatura del settimo episodio di Game of Thrones, presumibilmente il quarto

da , il

    Game of Thrones, rubata sceneggiatura: HBO sotto attacco hacker

    Rubata una sceneggiatura di Game of Thrones, un episodio ancora inedito. La HBO conferma di essere stata vittima di un attacco hacker, pur evitando di fornire dettagli. Ad essere rubato, stando ai bene informati, non l’episodio fatto e finito, ma un copione del quarto episodio della settima stagione, in onda negli Stati Uniti il prossimo 6 agosto. ‘Ciao a tutti, il più grande leak della cyber-era sta avvenendo. Oh, dimenticavo di dire come si chiama: HBO e Game of Thrones’, il contenuto di una email inviata alle redazioni dei giornali americani.

    Il copione del quarto episodio della settima stagione di Game of Thrones potrebbe essere stato rubato dagli hacker. HBO non conferma i dettagli, ma è stata vittima di un cyber-attacco che ha già fatto finire online alcuni episodi inediti di Ballers e di Room 104, due serie tv del network.

    Game of Thrones: hackerato l’episodio 7×04?

    Ma – stando a quanto riporta Entertainment Weekly – le maggiori preoccupazioni sono destate dall’hackeraggio di Game of Thrones, una sceneggiatura che sarebbe nelle mani degli hacker.

    A dirlo, gli stessi pirati informatici, che hanno allertato le redazioni invitando a diffondere la notizia per ‘vincere’ un’intervista con loro (previa miglior diffusione della notizia).

    Come detto, HBO ha confermato l’attacco: ‘Il problema di cui tutti siamo a conoscenza ci vede oggi parte in causa’, spiega l’amministratore delegato del network, Richard Plepler.

    Hacker vs network americani: i precedenti

    Il riferimento è ai ‘colpi’ precedenti degli hacker: in aprile ad essere colpita fu Netflix, con dieci dei tredici episodi della quinta stagione (uscita ufficialmente a giugno) rilasciati dal gruppo Dark Overlord.

    Lo stesso gruppo aveva fatto sapere di avere dei non meglio precisati contenuti rubati ad ABC e FOX, rilasciando poi otto episodi di Steve Harvey’s Funderdome – un reality show in cui i concorrenti devono convincere il pubblico a finanziare il loro progetto a scapito degli altri.

    Ancora prima, nel 2014, migliaia di email private dei manager Sony erano finiti sul web: al colosso erano stati rubati 100 terabyte di dati, contro gli 1,5 sottratti a HBO.

    HBO e gli hacker: i precedenti

    Non è la prima volta che HBO si trova nel mirino degli hacker per Game of Thrones: nel 2015 i primi quattro episodi della quinta stagione furono rilasciati online prima della premiere, mentre nel 2016 HBO Nordic aveva rilasciato accidentalmente un episodio della sesta stagione un giorno prima dell’uscita ufficiale.

    Al momento, rimangono quattro episodi da vedere di Game of Thrones 7: detto che il season finale andrà in onda il 27 agosto, riusciremo a vederlo senza spoiler dagli hacker?