Gianluca Vacchi prima di diventare famoso: com’è cambiata l’icona social

Sapevate che Gianluca Vacchi prima di diventare famoso si vestiva in maniera sobria e raffinata, tra abiti classici e pantofoline da camera? Un'immagine completamente agli antipodi da quella proposta nell'ultimo anno sui social, all'insegna della tamarraggine più sfrenata.

da , il

    Gianluca Vacchi prima di diventare famoso: com’è cambiata l’icona social

    Com’era Gianluca Vacchi prima di diventare famoso? A livello caratteriale non lo sappiamo (possono rivelarlo soltanto i suoi amici e i suoi parenti), ma fisicamente era quasi un’altra persona: niente ‘tartaruga’, niente tatuaggi, nessun pizzetto biondo, persino il taglio degli occhi era diverso. Per non parlare poi dell’abbigliamento: il Gianluca Vacchi di oggi veste sempre all’ultima moda (anzi spesso è lui che fa la moda), tra abiti griffati e sgargianti. Il Vacchi di una volta preferiva invece completi gessati e molto classici, che gli conferivano un aspetto decisamente elegante. Poi ha cambiato gusti…

    I confronti sul Gianluca Vacchi ‘prima e dopo’ sono ricominciati dopo che sono riapparse dal nulla alcune immagini risalenti al 2008 che mostrano quanto l’indiscussa icona social dell’ultimo anno sia cambiata da allora a oggi. Le foto di Gianluca Vacchi furono pubblicate dalla famosa rivista spagnola Hola, che realizzò un servizio sull’imprenditore bolognese, all’epoca quarantenne e poco conosciuto al grande pubblico, presentandolo come un giovane ed emergente uomo d’affari tra i più influenti in Italia (in realtà non era proprio così perché l’azienda di famiglia dei Vacchi, l’IMA, leader mondiale nella produzione di macchine per il confezionamento di prodotti farmaceutici, cosmetici e alimentari, era retta, allora come oggi, quasi esclusivamente dal cugino di Gianluca, il ben più sobrio Alberto Vacchi).

    Come detto, il Gianluca Vacchi che nel 2008 aprì le porte della sua lussuosa residenza ai giornalisti spagnoli, era completamente diverso rispetto a oggi: fisico leggermente più ‘rotondo’, capelli biondi semi-lunghi, un lieve accenno di barba, abiti di gran classe (da manager in carriera alla Briatore), addirittura un paio di raffinatissime pantofoline da camera. Insomma, un’immagine lontana anni luce dal personaggio ultra stravagante che abbiamo imparato a conoscere dalla scorsa estate. A quel tempo i balletti con Giorgia Gabriele, l’ormai ex fidanzata che lo ha a lungo accompagnato nei suoi cliccatissimi spettacolini su Instagram, sarebbero stati davvero inconcepibili!

    Chissà poi cosa sia scattato nella testa di Gianluca Vacchi per indurlo a cambiare completamente il suo aspetto fisico e a trasformarsi, a 50 anni suonati e al grido di ‘enjoy’, in un’icona social da 10,1 milioni di follower (o in una ridicola macchietta, se vogliamo ascoltare i suoi detrattori)…

    Voi lo preferite com’è adesso o com’era prima?

    Good evening my friends #gvlifestyle

    Un post condiviso da Gianluca Vacchi (@gianlucavacchi) in data: