Kim Kardashian su Snapchat: un video rivela un dettaglio ‘scomodo’?

Social scatenati dopo il video di Kim Kardashian su Snapchat nel quale apparivano sullo sfondo un paio di linee bianche perfettamente parallele che sembravano due strisce di cocaina. La bella Kim si è però difesa dalle accuse postando un altro video che la scagionerebbe.

da , il

    Kim Kardashian su Snapchat: un video rivela un dettaglio ‘scomodo’?

    Bufera social dopo il video postato da Kim Kardashian su Snapchat: nelle scorse ore, infatti, Kim ha pubblicato un filmato per presentare la nuova linea di abbigliamento per bambini creata con il marito Kanye West, condividendolo poi anche su Twitter. Tutto bene? Mica tanto. Alcuni utenti particolarmente attratti dai particolari (e poco dal bel viso della Kardashian, che in effetti viene meglio di profilo) hanno notato nel video un dettaglio che li ha fatti sobbalzare dalla sedia: mentre Kim parlava, alle sue spalle, su un tavolino, facevano bella mostra di sé un paio di linee bianche perfettamente parallele, che a prima vista sembravano due strisce di cocaina.

    Apriti cielo! Kim Kardashian su Snapchat posta un video per parlare di un argomento che riguarda i bambini ma dimentica di eliminare le tracce di una ‘bella’ (si fa per dire) sniffata! Ce n’era abbastanza per distruggere la sua reputazione, ma la moglie di Kanye West ha reagito alla grande, difendendosi dagli attacchi social con grande determinazione (del resto buon sangue non mente: Kim Kardashian resta pur sempre la figlia dell’avvocato che ha fatto assolvere O.J. Simpson contro ogni evidenza nel processo per omicidio più famoso d’America, quindi l’arte della difesa ce l’ha nel dna).

    ‘Ma quale cocaina sul tavolo! Sono le righe del marmo’, ha reagito un’imbufalita Kim, per nulla disposta a passare per cocainomane. In realtà l’avvenente californiana in un primo momento aveva spiegato su Twitter che quelle strisce bianche potevano essere zucchero, visto che i figli avevano appena mangiato delle caramelle (‘Non mi piace giocare con chiacchiere di questo genere, perciò le metterò a tacere subito’, aveva scritto la donna, ‘Quello è zucchero delle caramelle che abbiamo preso al Dylan’s Candy Shop’).

    Successivamente, attraverso un video postato sempre su Twitter, ha però cambiato versione, dichiarando che quello visto su Snapchat non era zucchero ma si trattava quasi certamente di striature presenti sul piano di marmo del tavolo: ‘Ho due figli (North, di 4 anni, e Saint, di uno e mezzo, ndr) e questo non è il mio stile di vita, non sono così’, ha concluso rispondendo a chi l’ha accusata di assumere droga.

    Nel video di Kim Kardashian si vede effettivamente la donna che passa più volte la mano proprio sulle due strisce bianche per far vedere che si tratta solo delle venature del marmo.

    Che dite, l’accendiamo come risposta assolutamente convincente? O voi ne avete un’altra?