Nina Moric – Saluta Andonio: offese e battute su Facebook

La showgirl e il minorenne autentica nuova stella della rete non se le mandano a dire: ecco il botta e risposta del weekend tra i due sul social

da , il

    Nina Moric – Saluta Andonio: offese e battute su Facebook

    Nina Moric e Saluta Andonio, ormai una star del web, faccia a faccia. O meglio, face(book) to face(book). Si comincia con i botta e risposta che prendono in giro le curve rifatte di una e le curve fin troppo generose dell’altro. Poi, però, si trascende, arrivando ad augurare il cyberbullismo, passando per l’apologia del fascismo, la maglietta di Che Guevara e chi più ne ha, più ne metta. Con il pubblico che, naturalmente, non è stato neutrale. Ora ha preso le parti di una, ora dell’altro.

    Partiamo dall’inizio. Da una parte c’è Nina Moric, showgirl 40enne, oramai militante di Casa Pound. Dall’altra c’è Marco Morrone, 16 anni, in rete conosciuto come Saluta Andonio. Nina Moric posta una foto della sua carta d’identità, risalente agli anni ’90, e tanto basta per innescare la scintilla. Più di 500 commenti, tra i quali pure quello di Saluta Andonio.

    Saluta Andonio ironizza sull’età della showgirl: “Ciao nonna”. Lei gli risponde: “Sì vieni a casa che ti preparo qualcosa. Sei sciupato”. Lui non si fa pregare per ironizzare: “Se eri tutta carne, mi mangiavo volentieri anche te. Peccato che non digerisco il silicone”. Una commentatrice prende le parti di Nina Moric, tira in ballo Ricky Martin e Saluta Andonio risponde: “A me Ricky Martin mi può salutare solo”.

    Tutto finito? Per nulla. Nina Moric, quattro ore dopo, posta due foto in costume da bagno. Quasi uguali. Saluta Andonio scherza ancora: “Hai cambiato foto per non far vedere l’alluce valgo?”.

    A questo punto, Nina Moric scrive uno dei suoi stati piuttosto aggressivi.

    Qualcuno però la aizza chiedendo se il botta e risposta con il 16enne fosse già finito e qui la discussione prende una brutta piega. Lei scrive: “Io spero che nei due anni che lo separano dalla maturità, qualcuno inizi a produrre dei piloni più grossi di quelli che fanno adesso. Lo troverai lì con un’incisione: ‘Salutava sempre’”. Passano altri 40 minuti e Nina Moric posta quello che dovrebbe essere lo stato definitivo sulla vicenda.

    Per ora, dal trash sotto l’ombrellone è tutto.