Tony Hadley lascia gli Spandau Ballet, l’annuncio su Twitter

Con un messaggio pubblicato sul suo profilo Twitter ufficiale, Tony Hadley ha annunciato il suo addio alla band con cui ha raggiunto il successo: il cantante degli Spandau Ballet proseguirà la carriera da solista. Non si sa ancora se la band lo rimpiazzerà (e con chi) per i prossimi dischi e concerti dal vivo.

da , il

    Tony Hadley lascia gli Spandau Ballet, l’annuncio su Twitter

    Tony Hadley lascia gli Spandau Ballet, l’annuncio su Twitter: con un breve messaggio di poche righe e parole stringatissime, il cantante della popolare band simbolo degli anni 80 assieme a Duran Duran ha comunicato ai fan di aver lasciato il gruppo e che non si esibirà più con gli Spandau Ballet. Le motivazioni dell’addio di Tony Hadley agli Spandau Ballet non appaiono molto chiare, anche se a quanto pare potrebbero esserci stati dissapori nel gruppo.

    Tony Hadley lascia gli Spandau Ballet e fa l’annuncio su Twitter, specificando ben poco le motivazioni del suo addio alla band con cui ha scritto e inciso successi intramontabili come ‘Gold’.

    Il messaggio di Tony Hadley su Twitter per annunciare la sua dipartita dal gruppo non fa intendere benissimo il perché, ma è probabile che sia legato a problemi di relazioni tra i membri degli Spandau Ballet. Supposizioni permettendo, perché potrebbe nascondere anche motivazioni ben più serie.

    ‘Per via di circostanze al di là del mio controllo, è con profondo dispiacere che mi viene richiesto di annunciare che non sono più un membro degli Spandau Ballet’ ha scritto Tony Hadley su Twitter. A leggere le sue parole, sembra che sia stato costretto a lasciare la band nonostante la sua volontà.

    ‘Non suonerò più con il gruppo in futuro’ ha poi aggiunto Tony Hadley in chiusura del suo messaggio di addio agli Spandau Ballet. Tony Hadley ha già tenuto concerti da solista in Italia, quindi è probabile che si concentri sulla carriera da solo per continuare a cantare.

    La band non ha commentato le parole dell’ex cantante, almeno fino al momento: tacciono i canali ufficiali, così come comunicati o simili.

    Tony Hadley è stato il cantante degli Spandau Ballet per tutti gli anni 80, finché il gruppo non annunciò la fine della loro avventura nel 1990. Erano una delle band principali e più amate dalle adolescenti, soprattutto vista la rivalità con i Duran Duran.

    Nel 1999 Tony Hadley, il batterista John Keeble e il sassofonista Steve Norman intentarono una causa per diritti d’autore non pagati al chitarrista Gary Kemp, ma la persero; ciononostante, nel 2009 gli Spandau Ballet annunciarono la loro reunion e un breve tour promozionale dell’album ‘Once More’, dove erano presenti brani storici e nuove composizioni.