Belén Rodriguez, la gaffe su Instagram: non toglie le indicazioni per il tag

Dopo Gianni Morandi e Roberto Saviano, Selvaggia Lucarelli segna una gaffe di Belén Rodriguez su Instagram. La showgirl argentina pubblicizza un orologio ma dimentica di togliere la frase tag su orologio, probabilmente mandatale da un social media manager. 'Se copi il testo che ti manda il social media manager per il post pagato - scrive Lucarelli - ricordati di incollare bene il testo e di cancellare tag su orologio'

da , il

    Gaffe di Belén Rodriguez su Instagram: la showgirl dimentica l’hashtag e Selvaggia Lucarelli non perdona: screenshot pre-correzione e diffusione con annesse ironie. Che i personaggi famosi non mostrino niente per caso e che in molti casi ci sia un social media manager dietro è cosa risaputa, ma che almeno la pubbicità si faccia bene. Anche se, viene da pensare, visto quanto se ne parla (laddove un post senza ‘inciampi’ sarebbe passato inosservato) forse quella di Belén non era una gaffe, ma un’abilissima manovra pubblicitaria, visto che ora tutti parlano della gaffe di Belén.

    Dopo quelle di Gianni Morandi e Roberto Saviano, Selvaggia Lucarelli scopre un’altra gaffe su Instagram, stavolta di Belén Rodriguez. La showgirl argentina posta una foto di se stessa con annesso orologio in bella vista, la menzione per la marca e un paio di cancelletti correlati ma dimentica di cancellare ‘tag su orologio’.

    Leggi: Belen Rodriguez: ‘Stefano De Martino è un bravissimo papà’

    Selvaggia Lucarelli: suggerimenti per Instagram a Belén

    Ad accorgersene, come detto, Selvaggia Lucarelli, che posta uno screenshot dando alcune indicazioni alla Rodriguez: ad esempio, l’orologio nun se vede, è troppo bianco, potrebbe anche essere un finto rolex cinese, e in generale non è neanche la foto che più si nota, visto che le forme della showgirl sono più in primo piano dell’oggetto che si vuole pubblicizzare.

    Inoltre, altro suggerimento di Lucarelli per evitare gaffe su Instagram, ‘se copi il testo che ti manda il social media manager per il post pagato, ricordati di incollare bene il testo e di cancellare tag su orologio‘, con annessa faccina che strizza l’occhio.

    Leggi: Belén Rodriguez contro Virginia Raffaele: ‘Ha perso il rispetto delle donne’

    Selvaggia Lucarelli e i social media manager: da Morandi a Saviano

    Se alcuni commenti non sono benevoli verso Lucarelli (da tempo in ‘faida’ con Belén), va detto che non è la prima volta che Selvaggia Lucarelli scopre gaffe su Instagram o altri social di personaggi famosi. Nel novembre 2015, l’opinionista del Fatto Quotidiano si diceva ‘delusa, attonita, amareggiata‘ per la scoperta che Gianni Morandi ha un social media manager, perché sotto una foto di Anna c’era una raccomandazione dell’orario in cui metterla.

    Il cantante aveva risposto con il suo stile, spiegando che i social vengono gestiti in famiglia, cosa di cui non si è mai fatto mistero: ‘Ti confermo che per quanto riguarda Facebook e Instagram si tratta di una questione familiare e che tutti i post e i commenti ai fan sono miei senza nessun team di social manager‘.

    Non è andata meglio a Roberto Saviano, che ad aprile 2017 era stato ‘pizzicato’ a scrivere ‘FB e insta tra un paio d’ore’ in un post in difesa delle Ong e contro il Movimento 5 Stelle. Anche in questo caso, l’autore si era difeso, sottolineando di non avere smm, e di postare di persona post e commenti: nel caso in questione, Saviano era negli studi di Amici di Maria De Filippi per registrare un intervento e ha fatto postare da qualcun altro. Rimaniamo in attesa, se ci sarà, della replica di Belén.