Alena Seredova: ‘Gigi Buffon e Ilaria D’Amico? L’ho scoperto dai giornali’

Importanti rivelazioni di Alena Seredova su Gigi Buffon e Ilaria D'Amico: l'ex moglie del portiere della Juventus ha dichiarato infatti di aver scoperto il tradimento del suo uomo direttamente dalle pagine di un settimanale...

da , il

    Alena Seredova: ‘Gigi Buffon e Ilaria D’Amico? L’ho scoperto dai giornali’

    Il triangolo tra Alena Seredova, Gigi Buffon e Ilaria D’Amico ha appassionato tantissimo l’Italia gossippara, un po’ meno l’ex moglie del portiere della Juventus e della nazionale che ha ammesso di aver scoperto il tradimento del suo uomo dai giornali. ‘È stata una botta enorme, come se la mia casa avesse preso fuoco’, ricorda oggi la bellissima showgirl ceca, che nel frattempo si è rifatta una vita legandosi sentimentalmente ad Alessandro Nasi, top manager del gruppo Fiat e imparentato con la famiglia Agnelli.

    Alena Seredova, prossima a raggiungere nel 2018 il fatidico traguardo dei 40 anni, ha parlato del brutto periodo successivo alla separazione da Buffon in un’intervista al settimanale Chi, che peraltro fu direttamente protagonista della vicenda: ‘Esatto, la storia tra Buffon e Ilaria D’Amico la scoprii proprio dalle pagine di Chi. Fu una botta tremenda, il mio unico pensiero diventò quello di salvaguardare i miei bambini (Louis Thomas e David Lee, che all’epoca avevano rispettivamente 7 e 5 anni)’.

    LEGGI ANCHE: ALENA SEREDOVA, FIGLIO E NOZZE CON ALESSANDRO NASI?

    Eppure la bella Alena aveva avuto il presentimento che quella storia apparentemente inossidabile con Gigi Buffon potesse prendere una piega imprevista: ‘Stavamo insieme dal 2005 ma ci siamo sposati solo nel 2011: è stato bello avere prima i figli, ma la scelta di non sposarsi subito non è dipesa da me. È l’uomo che deve fare la proposta e il fatto che lui rimandasse significava che c’era un motivo’.

    Reagire al terribile chiacchiericcio su Alena Seredova, Gigi Buffon e Ilaria D’Amico (nel 2014 per alcuni mesi non si è parlato d’altro) non è stato per nulla semplice: ‘Non sono religiosa ma credevo che il ‘Sì’ in chiesa rappresentasse un giuramento sacro, evidentemente mi sbagliavo. Allora ero una persona molto più nervosa di quello che sono oggi, perché forse, con il senno di poi, non stavo bene, ma non ammettevo che ci fosse qualcosa che non andava perché sarebbe diventato un problema per i nostri figli. E non posso negare che quella situazione abbia pesato su di loro e creato un trauma’.

    LEGGI ANCHE: ALENA SEREDOVA PERDONA BUFFON, ‘SONO FELICE CHE LE COSE GLI VADANO BENE’

    Trauma che probabilmente è stato superato grazie alla ritrovata serenità familiare. Oggi Gigi Buffon e Alena Seredova hanno ricominciato una nuova vita ognuno per conto proprio, i loro rapporti sono abbastanza cordiali, ma guai a parlare di famiglia allargata: ‘Ho la coscienza di aver fatto di tutto per far star bene i miei figli e posso andare avanti a testa alta, ma non è stato facile’, ha spiegato Alena, ‘Oggi sono una donna che ha i problemi di tutte le famiglie separate e, quando sento dire ‘andiamo tutti d’accordo’, penso che sia una balla colossale’.