Ambra Angiolini: ‘Un fidanzato? Sono affari miei, pensate quello che vi pare’

L’attrice ha imparato a volersi bene da sola e sbotta alla domanda se sia o meno fidanzata: ‘Sono affari miei’, risponde Ambra Angiolini alla domanda su un nuovo compagno. ‘Ho imparato a sorridermi da sola e ho capito che sono meglio di quello che ho sempre pensato’, spiega l’ex ragazza di Non è la Rai

da , il

    Ambra Angiolini ha un fidanzato? La domanda ‘tormenta’ l’attrice, che decide di mettere i puntini sulle i e i trattini sulle t: ‘Sono affari miei’, la risposta secca dopo mesi di domande (e gossip) sul tema. Lo sfogo è contenuto in un’intervista in cui la Angiolini si dichiara felice – a prescindere che sia o meno sentimentalmente impegnata – e dà consigli sulla felicità (in sintesi: bisogna imparare a volersi bene da soli senza aspettarsi niente dagli altri), ma parla anche del fenomeno blue whale, che ha allarmato molte mamme.

    Io posso fare mille cose, ma mi chiedete sempre se sono fidanzata. Io però oggi so cosa non voglio più e da cosa non voglio essere consumata. Sono affari miei, non mi faccio più raccontare da quattro foto che escono su un giornale. Potete pensare quello che volete, ma quello che è, e con chi, lo so io’. Così Ambra Angiolini risponde alla domanda se sia o meno fidanzata, dopo la fine della relazione con Francesco Renga, il presunto flirt con Massimo Giletti e la breve storia d’amore con Lorenzo Quaglia (che sarebbe finita, ma forse no).

    Leggi: Ambra Angiolini di nuovo single: amore finito con Lorenzo Quaglia

    Ambra Angiolini: ‘Mi voglio bene da sola’

    Un nuovo fidanzato per Ambra Angiolini non sembra dunque essere all’orizzonte, ma d’altronde l’attrice sembra stare bene con sé stessa: lavorativamente la vedremo a teatro con La guerra dei Roses, regia di Filippo Dini, a livello personale la star confessa di aver imparato che deve essere lei a farsi un sorriso la mattina. Dopo aver passato anni a sbagliare aspettandosi una parola d’amore che arrivasse da fuori, ora lo fa da sola e funziona. Angiolini spiega che se in passato ha vissuto una vita col terrore che gli altri si accorgessero che non si meritava niente, adesso ha capito di essere meglio di quello che ha sempre pensato, e, grazie al nuovo amore che prova per se stessa, ha cominciato a pensare di meritarsi le cose belle che ha.

    Leggi: Ambra Angiolini, l’età e i figli: ‘Vedo un altro bambino, anzi due’

    Al momento dunque, senza fidanzato, Ambra Angiolini vive con i due figli, Yolanda e Leonardo, 13 e 11 anni. Da mamma, l’attrice non ha mancato di informarsi sul fenomeno Blue Whale, arrivando a una conclusione di buon senso. Detto che depressione e suicidio ci saranno sempre, per evitare di vivere ossessionati ed evitare di crescere dei figli impauriti, bisogna fidarsi dei bambini e crescerli per bene. Sapendo che tipo di dialogo ha con sua figlia – argomenta l’attrice – sa che per l’80 per cento può stare a casa tranquilla e aspettare che torni. Ambra Angiolini aggiunge di non riuscire a pensare a quel 20% che non si può gestire, ma spiega che da ragazzina era consapevole di quello che doveva fare per non tradire la fiducia dei suoi genitori, ricorda di aver cominciato a lavorare a 13 anni anche incontrando situazioni spiacevoli. ‘Ma – conclude – sapevo che lo sporco che mi sarei messa addosso sarebbe stato così ingestibile’.