Condanna di Corona: le reazioni di Silvia Provvedi e Nina Moric

Le reazioni vip alla condanna di Corona per frode fiscale: Silvia Provvedi del duo Donatella, attuale fidanzata di Fabrizio, e l'ex moglie Nina Moric hanno commentato sui social la 'morbida' sentenza nei confronti dell'ex re dei paparazzi.

da , il

    Condanna di Corona: le reazioni di Silvia Provvedi e Nina Moric

    Poche ore dopo la condanna di Corona a un anno di carcere per sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte (gli è andata bene, la Procura ne aveva chiesti cinque) sono arrivate via social le reazioni della sua giovane compagna Silvia Provvedi, del duo Donatella, e dell’ex moglie, nonché madre di suo figlio Carlos, Nina Moric. Molti speravano pure in un commento di Belen Rodriguez, fidanzata con Fabrizio Corona dal 2009 al 2012, ma per il momento la showgirl argentina non ha rilasciato una sola parola sul contestato verdetto, anche se in una recente intervista a Verissimo aveva manifestato un certo dispiacere per la brutta situazione in cui si era (per l’ennesima volta) cacciato il suo ex.

    Silvia Provvedi, accompagnata dalla sorella Giulia, ha assistito di persona alla lettura del verdetto che ha condannato Fabrizio Corona a un anno di reclusione (l’ex re dei paparazzi resta in carcere perché il Tribunale di Sorveglianza gli ha revocato l’affidamento in prova ai servizi sociali, ma presto verrà inoltrata una nuova richiesta), e dopo la sentenza si è avvicinata a lui baciandolo appassionatamente. ‘È finalmente uscita la verità’, ha poi commentato con i giornalisti, ‘Le accuse sono cadute nel nulla e ora spero che Fabrizio esca molto presto dal carcere. In casi come questo l’amore può aiutare’.

    LEGGI ANCHE: FABRIZIO CORONA CONDANNATO A UN ANNO PER FRODE FISCALE

    Più tardi Silvia Provvedi ha postato su Instagram la tenera immagine del bacio con Fabrizio Corona scrivendo ‘Lotta per ciò in cui Credi e Ama…❤’.

    Lotta per ciò in cui Credi e Ama...❤ #IoeTe

    A post shared by LeDonatella (@ledonatellaofficial) on

    Come anticipavamo, anche l’ex modella croata Nina Moric, moglie di Fabrizio dal 2001 al 2007 e madre di suo figlio Carlos, ha commentato sui social la condanna di Corona.

    ‘Ho appreso ora della condanna inflitta ai danni di Fabrizio Corona e sicuramente la giudico anche io positiva e giusta, soprattutto per mio figlio, ma la stampa e i suoi amici stanno cantando vittoria troppo presto’, ha scritto su Facebook la neo attivista del movimento politico di estrema destra CasaPound, ‘Vi invito a mantenere la calma, il 21 giugno c’è un’altra sentenza a proposito della continuazione dei reati, già bocciata in primo grado e in appello, che qualora fosse – come mi auguro – positiva, potrebbe fargli ottenere un nuovo affidamento in prova (già concesso una volta). Mi auguro anche io che tutto vada bene, ma vi invito a non divulgare notizie false perché in fondo i suoi amici e i suoi fan andranno comunque avanti con la propria vita. Il mio piccolo invece no, il mio piccolo vuole vedere il padre fuori e in caso contrario ci soffre. Mantenete la calma, per lui’.