Beyoncé partorirà in casa: per i macchinari spesi un milione di dollari

La popstar e il marito Jay-Z hanno creato un reparto neo-natale nella loro villa: i due gemelli di Beyoncé nasceranno con la tecnica del parto silenzioso e ancora prima della loro nascita, sono stati spesi un milione di dollari per i macchinari necessari a un parto in casa

da , il

    Parto in casa per Beyoncé: per la nascita dei due gemelli, la cantante e il marito Jay-Z hanno speso l’equivalente del bilancio di una piccola città per garantire nascite in sicurezza. In caso di emergenza, l’ex Destiny’s Child sarà portata in ospedale da un’ambulanza parcheggiata fuori casa. Tutto pronto, insomma, per l’arrivo dei fratellini o delle sorelline di Blue Ivy Carter, cinque anni.

    Beyoncé Knowles partorirà in casa i due gemelli annunciati nei mesi scorsi su Instagram: lo ha scoperto il quotidiano britannico Daily Mail, secondo cui la popstar e il marito Jay-Z hanno speso oltre un milione di euro per attrezzare un’intera ala della loro villa a mini-clinica privata.

    Leggi: Beyoncé incinta di due gemelli: l’annuncio su Instagram

    Beyoncé incinta: lo scatto con più like su Instagram

    A febbraio 2017, Beyoncé aveva postato su Instagram una foto per annunciare di essere incinta di due gemelli. ‘Siamo stati benedetti due volte. Siamo incredibilmente felici che la nostra famiglia stia allargandosi con altre due persone, e vi ringraziamo per tutti i vostri bei pensieri’, scriveva l’interprete di Crazy in love a corredo di una foto in reggiseno e culotte, in cui la si vedeva ricoperta di un velo e circondata da fiori e con il pancione. Lo scatto (abbastanza trash) ha ricevuto oltre sette milioni di like in poco più di tredici ore, diventando la foto con più cuoricini di sempre.

    Leggi: Beyoncé foto incinta su Instagram: è record di like

    Beyoncé: il parto in casa costerà 1 milione di euro

    Come detto, adesso Beyoncé sta per partorire. La cantante e il marito Jay-Z hanno deciso di accogliere i gemelli in casa, senza alcun ricovero in ospedale qualora non sia strettamente necessario. Da giorni, i paparazzi appostati fuori casa hanno notato un andirivieni di camion sospetti, e il Daily Mail ritiene che abbiano trasportato attrezzature mediche per il pre e post parto.

    Leggi: Kim Kardashian è la più seguita su Instagram, sorpasso a Beyoncé

    Per far partorire Beyoncé in sicurezza, la coppia ha speso oltre 1 milione di dollari: oltre a un’incubatrice, un’intera ala della magione della popstar e del marito Jay-Z è diventata una sorta di reparto neo-natale. Per evitare problemi di sorta, un’ambulanza è fissa fuori dall’abitazione così da poter arrivare in ospedale (per la cronaca: il Cedars Sinai) il più presto possibile, mentre la futura neo-mamma non esce di casa da giorni proprio per non trovarsi impreparata al travaglio.

    Probabilmente Beyoncé partorirà con la tecnica del parto silenzioso, resa famosa e promossa da Scientology: per i seguaci del parto silenzioso, l’arrivo di una nuova vita deve avvenire in un ambiente tranquillo, con poche persone intorno. Oltre alla mamma (ovviamente), ci sono il papà e pochi altri, un paio di assistenti, tutti in religioso silenzio (o quasi: sono comunque banditi scherzi e urla). Secondo una fonte, alla cantante piace quando tutto è tranquillo intorno a lei, ha zero interesse per il drama e i gossip e probabilmente anche la nascita dei gemelli di Beyoncé sarà il più tranquilla possibile.