Dalla Vostra Parte: Daniela Santanchè aggredita in diretta TV

Nuova aggressione in diretta a Dalla Vostra Parte: Daniela Santanchè, in collegamento dalla stazione Termini di Roma, è stata oggetto di un lancio di grosse pietre. Solo l'intervento della polizia, prontamente intervenuta sul posto, ha evitato il peggio.

da , il

    Dalla Vostra Parte: Daniela Santanchè aggredita in diretta TV

    ‘Tu sei ricco e ti tirano le pietre’, cantava Antoine nel ’67. E dopo 50 anni, a Dalla Vostra Parte, Daniela Santanchè ha provato personalmente il brivido di un’aggressione a colpi di pesanti sampietrini, mentre era collegata in diretta dalla stazione Termini di Roma con la trasmissione condotta su Rete 4 da Maurizio Belpietro. È successo nella puntata di mercoledì 31 maggio 2017: la Santanché si trovava nei pressi del trafficatissimo scalo ferroviario romano per parlare del degrado nella zona della stazione, quando a un certo punto è stata oggetto di un lancio di alcune pietre molto grosse.

    In particolare, durante la diretta di Dalla Vostra Parte, Daniela Santanché ha dovuto interrompere il suo racconto perché qualcuno le stava lanciando contro dei sassi: nelle immagini si vede la parlamentare di Forza Italia che con voce molto spaventata urla un paio di imprecazioni e poi avvisa dell’accaduto il presentatore Belpietro. ‘È una roba pazzesca’, dice allontanandosi precipitosamente dalla zona, ‘Ci han tirato le pietre, sto chiamando la polizia (che poi arriva dopo pochi istanti, ndr)’. La Santanché ha poi mostrato una delle pietre (effettivamente gigantesca e pericolosissima) che le sono arrivate addosso, per fortuna senza colpirla. Le Forze dell’Ordine hanno poi fermato e portato via una persona, forse l’autore (o uno degli autori) del lancio di sassi.

    Poco dopo il termine della trasmissione l’ufficio stampa di Mediaset ha diffuso una nota per confermare quanto accaduto a Daniela Santanchè a Dalla Vostra Parte e per stigmatizzare le ormai frequenti aggressioni subite dagli inviati dei programmi di approfondimento della rete del Biscione: ‘Si tratta del quinto episodio di aggressione ai danni di giornalisti Mediaset dall’inizio della stagione e il terzo in poco meno di un mese’, si legge nella nota, ‘Il 3 maggio scorso, sempre a Roma, l’inviata di Matrix Francesca Parisella è stata aggredita mentre stava realizzando un collegamento dal piazzale della stazione Termini per descrivere la situazione di alcuni senzatetto. Successivamente l’inviata di Quinta Colonna, Elena Redaelli, ha subito un’aggressione presso il villaggio Olimpico di Torino. Infine, pochi giorni fa, l’inviato di Dalla Vostra Parte, Alessio Fusco, e la troupe televisiva che lo accompagnava sono stati ferocemente aggrediti in diretta mentre si trovavano alla stazione Tiburtina di Roma per raccontare ai telespettatori la situazione di degrado e mancata sicurezza della zona’.

    LEGGI ANCHE: QUINTA COLONNA, L’INVIATA ELENA REDAELLI AGGREDITA IN DIRETTA

    La Federazione Nazionale della Stampa Italiana ha espresso solidarietà ai giornalisti aggrediti: ‘Questa ennesima aggressione agli operatori dell’informazione ripropone il tema della sicurezza dei giornalisti, troppo spesso bersaglio di chi vorrebbe impedire ai cittadini di sapere cosa succede nella loro città e nel loro Paese’.