Matteo Branciamore oggi, dopo I Cesaroni: ‘Sono guarito dalla dipendenza dalle donne’

L'ex Marco dei Cesaroni, la fiction che gli ha dato la popolarità, torna a parlare della sua dipendenza femminile dopo alcuni anni dalla prima confessione: Matteo Branciamore oggi ne ha 35 e pensa alla carriera, perché è single. Ma non rinuncia alla ricerca della donna ideale.

da , il

    Matteo Branciamore oggi, dopo I Cesaroni: ‘Sono guarito dalla dipendenza dalle donne’

    Matteo Branciamore oggi, dopo i Cesaroni, è un uomo diverso: ‘Sono guarito dalla dipendenza dalle donne’ racconta l’attore romano arrivato al successo con il ruolo di Marco, figlio di Claudio Amendola nella popolare fiction di Canale 5. Esaurito il successo della famiglia allargata romana più famosa del palinsesto Mediaset, per Matteo Branciamore dopo i Cesaroni è iniziato un periodo molto particolare, che ha avuto a che fare molto anche con una certa dipendenza dalle donne.

    A parlare della sua dipendenza speciale è stato lo stesso Matteo Branciamore oggi, in un’intervista approfondita rilasciata al settimanale Chi dove ha raccontato dei risvolti del gigantesco successo ottenuto nei panni di Marco Cesaroni una decina di anni fa. L’attore romano ha ammesso che la fama gli ha dato un bel po’ alla testa, soprattutto per quanto riguardava le ragazzine e le donne: ‘È vero, ne ho conquistate e, anche se ammetto che mi è difficile pensarmi come adulto, oggi dalla vita cerco altro’ ha raccontato Matteo Branciamore oggi, a 35 anni.

    Ma Matteo Branciamore, e l’ex Marco dei Cesaroni, come mai aveva una dipendenza dalle donne? Ne parla esplicitamente, oggi come allora, quando nel 2012 confessò le sue fantasie e la sua vita alla ricerca delle femmine: ‘Ero malato di s£sso’ ha detto l’attore romano. ‘Per fortuna ne sono uscito indenne’ ha continuato rievocando il suo periodo sfrenato. ‘Ma non voglio essere ipocrita: mi piacciono le ragazze’ ha comunque confessato Matteo Branciamore, attualmente single.

    L’attore ha pure detto che non si metterebbe mai con un’attrice. ‘Per esperienza dico che funziona di più far ridere’ ha commentato, rievocando forse le ex fidanzate Benedetta Mazza e Nicole Mazzoccato. All’epoca dei Cesaroni, Matteo Branciamore era fidanzato con Michela Quattrociocche, prima che lei lo lasciasse per Alberto Aquilani dal quale ha avuto poi due figli.

    Eppure il suo momento di solitudine non gli dispiace: ‘Va bene così. Sto bene con me stesso, credo di aver raggiunto un equilibrio. Cose come paternità, matrimonio le vedo lontane’ ha raccontato l’attore, che nel frattempo si è dedicato alla sua carriera. Non pensa alla vita privata, ma a quella professionale: Matteo Branciamore non è fidanzato ma il suo amore per le donne, ripulito dalla dipendenza, lo porta comunque verso una particolare direzione. Quale è la donna ideale di Matteo Branciamore oggi? ‘Naturale, spontanea, ironica: sto cercando la mia versione al femminile’ ha confessato sinceramente l’attore.