Cannes 2017: Monica Bellucci inaugura il Festival con un bacio

Grande inizio di Cannes 2017: Monica Bellucci ha inaugurato il Festival cinematografico d'Oltralpe concedendo un sensualissimo tango all'attore francese Alex Lutz conclusosi con suadente bacio lip to lip.

da , il

    Cannes 2017: Monica Bellucci inaugura il Festival con un bacio

    Le sono bastati pochi minuti per prendersi tutti i riflettori di Cannes 2017: Monica Bellucci, madrina dell’edizione numero 70 del festival cinematografico d’Oltralpe, è stata la gran protagonista della cerimonia d’apertura esibendosi in un sensualissimo tango, in omaggio al presidente della giuria Pedro Almodovar, che si è concluso con un bacio mozzafiato sulle labbra del suo fortunatissimo partner, l’attore francese Alex Lutz. Successivamente la Bellucci ha chiamato sul palco del Grand Theatre Lumiere l’attrice Lily-Rose Depp e il regista iraniano Asghar Farhadi che hanno dichiarato ufficialmente aperto il Festival di Cannes 2017.

    Monica Bellucci ha subito rubato la scena presentandosi alla cerimonia inaugurale di Cannes 2017 vestita con un abito in tulle molto trasparente e dalla generosissima scollatura. ‘Siamo tutti star, ciascuno alla nostra maniera’, ha detto Monica nel suo discorso, ‘Alcune star però non possono brillare ed esprimersi liberamente. Ogni stella deve avere la sua libertà di espressione e la luce che si merita’. Poi ha espresso la sua soddisfazione per la folta presenza femminile al Festival: ‘Sono felice che quest’anno dodici film siano stati realizzati da registe, che il presidente di giuria sia un uomo che ama le donne e che sul poster del festival ci sia l’immagine di Claudia Cardinale‘.

    LEGGI ANCHE: MONICA BELLUCCI MADRINA DEL FESTIVAL DI CANNES 2017

    ‘La bellezza non dipende dalla giovinezza’, ha poi concluso la 52enne attrice, ‘Ma dallo splendore dell’anima. La maturità è l’età delle creazioni artistiche migliori e con un presidente di giuria come Pedro Almodovar i film di questo 70° anniversario risveglieranno il bambino che è in noi’.

    L’impegno di Monica Bellucci a Cannes 2017 non è terminato ovviamente con la cerimonia d’apertura, visto che la ritroveremo in occasione delle cerimonia di premiazione, fissata alle 19:15 di domenica 28 maggio, e dei numerosi eventi che caratterizzano quest’edizione del festival.

    LEGGI ANCHE: MONICA BELLUCCI HA UN NUOVO FIDANZATO MA IL NOME È TOP SECRET

    Ricordiamo tra l’altro che il connubio tra Cannes 2017 e Monica Bellucci è solo l’ultimo capitolo di un solidissimo rapporto creatosi nel corso degli anni tra l’attrice umbra, ma ormai quasi francese d’adozione, e la rassegna cinematografica transalpina. La prima volta della Bellucci al Festival di Cannes risale infatti al 2000, quando sfilò sul red carpet del film Suspicion di Stephen Hopkins, poi l’attrice è tornata nel 2002 con Irreversible di Gaspar Noé, in concorso per la Palma d’oro, nel 2003 per la sua prima volta come madrina del Festival, nel 2006 come membro della giuria internazionale presieduta da Wong Kar Wai, nel 2008 con il film fuori concorso Sanguepazzo di Marco Tullio Giordana, nel 2009 con il thriller psicologico Non ti Voltare di Marina De Van (ancora fuori concorso), e nel 2014 con Le Meraviglie di Alice Rohrwacher, che ha vinto il Grand Prix Speciale della Giuria. Quella del 2017 è dunque l’ottava volta di Monica Bellucci a Cannes, quasi un record.