Morto il papà di Sergio Sylvestre: il cantante lo ricorda ‘in giardino a ridere, godendo di sole e musica’

A pochi giorni dalla morte del padre, Sergio Sylvestre lo ricorda postando una foto d’epoca su Facebook e Istagram: ‘Voglio ricordarti come in questa fotografia, in giardino a ridere, godendo del sole e ascoltando la musica’, la dedica del cantante.

da , il

    Grave lutto per Sergio Sylvestre, che qualche giorno fa ha perso il padre. A dare l’annuncio della morte del genitore, lo stesso cantante, vincitore di Amici 15 e partecipante al Festival di Sanremo 2017, che dai suoi social ha lanciato un messaggio d’amore al padre. ‘Voglio ricordarti come in questa fotografia, in giardino a ridere, godendo del sole e ascoltando la musica’, scrive in inglese su Facebook e Instagram. Si tratta della seconda perdita importante per Sylvestre, che quando era piccolo – aveva confessato un paio d’anni fa – aveva visto morire lo zio, anche se senza rendersene conto.

    Il padre di Sergio Sylvestre è morto: originario di Haiti (la mamma invece è messicana e il cantante è nato in America, anche se ha scelto di vivere in Italia dopo la vittoria ad Amici 15), l’uomo è mancato qualche giorno fa, come ha rivelato il cantante su Facebook e Instagram, postando una foto dell’uomo, sorridente, in giardino, con un cane sulle spalle.

    Leggi: Sergio Sylvestre a Sanremo 2017: debutto al Festival per il vincitore di Amici 15

    Hai salvato la mia vita innumerevoli volte e mi hai insegnato tante belle cose. Quando mi è sembrato che il mio mondo stesse crollando e che era tutto finito, mi hai dato le ali e mi ha aiutato a volare….. grazie papà’, scrive Sergio Sylvestre in memoria del padre, ringraziandolo per tutto l’amore dato al fratello maggiore e alla sorella più piccola, e anche alla mamma.

    Leggi: Sergio Sylvestre non è fidanzato: ‘Dopo Amici penso alla musica’

    Sylvestre definisce il padre ‘il migliore che avrei potuto chiedere’ e spiega che nessuna parola può descrivere quanto gli mancherà. ‘Ti amo e ti amerò sempre‘, la dedica al padre che ora, secondo Sylvestre, ha le ali e può volare alto. ‘È così difficile dire addio, così papà, fino alla prossima volta’, conclude il cantante, che ha ricevuto l’immediato sostegno dei fan, a suon di cuoricini, like e commenti.

    Sergio Sylvestre ad Amici 15 ricorda la morte dello zio

    Non è la prima volta che il vincitore di Amici 15, tra i big del Festival di Sanremo 2017, ricorda qualcuno di caro che gli è scomparso: durante la sua partecipazione al talent show di Maria De Filippi, Sylvestre si era commosso ricordando lo zio morto di cancro quando lui era solo un bambino. La morte dell’uomo era collegata al compleanno di Sergio: lo zio era infatti mancato un paio di giorni prima del suo compleanno, anche se spesso Sergio era andato a trovarlo in ospedale (cosa che il cantante trovava, all’epoca, normalissima). Poco prima di morire, lo zio fece promettere a Sergio SYlvestre di non piangere, e lui, piccolo, promise non capendo: ‘Ho sempre questo dolore perché l’ho lasciato. Mi sento un po’ in colpa – confessava ad Alex Braga – perché non ero abbastanza maturo da dirgli ciao’.