Lorella Cuccarini, l’età non conta: ‘Più bella adesso che a 20 anni, spero di invecchiare con grazia’

La showgirl più amata dagli italiani ha parlato di figli ('Bisogna dar loro modo di sbagliare'), del matrimonio con il marito Silvio Testi che dura da 25 anni, e soprattutto dell'età: 'Mi sento di avere 35 anni'. E concorda con Monica Bellucci.

da , il

    Lorella Cuccarini, l’età non conta: ‘Più bella adesso che a 20 anni, spero di invecchiare con grazia’

    Per Lorella Cuccarini l’età non conta: ‘Più bella adesso che a 20 anni, spero di invecchiare con grazia’ dichiara la showgirl più amata dagli italiani, sulla cresta dell’onda sin dal debutto televisivo come ballerina con Pippo Baudo. Lorella Cuccarini concorda con la collega Monica Bellucci sulla bellezza dei 50 anni, da lei compiuti nel 2015, e sostiene di non sentire l’età anagrafica: ‘L’energia è la mia parola, altrimenti non avrei retto trent’anni di spettacolo’ ha raccontato in un’intervista dove ha parlato anche dei figli e del marito Silvio Testi, col quale ha uno dei matrimoni più longevi dello spettacolo italiano.

    È ancora una delle più amate dagli italiani, Lorella Cuccarini: impossibile resistere all’onestà della showgirl che ha fatto, a modo suo, la storia della tv italiana degli ultimi trent’anni. Intervistata da Vanity Fair in occasione dei Magna Grecia Awards dei quali sarà madrina, Lorella Cuccarini ha offerto risposte amplissime sulla sua vita personale e pubblica, da personaggio dello spettacolo. Tra i passaggi più interessanti, Lorella ha parlato dell’età che per lei non conta: ha compiuto 50 anni nel 2015, ma l’anagrafe è decisamente un’opinione nel suo caso.

    ‘Io di anni me ne sento 35, non ho avvertito nemmeno i 40. Sarà che ho imparato a vedere sempre il bicchiere pieno, anche quando lo è solo per metà’ ha raccontato Lorella Cuccarini. ‘Mi piacciono i segni che si vedono sul mio viso. Devo dire che mi trovo molto più bella adesso che a 20 anni’ ha dichiarato onestamente la presentatrice di tanti programmi televisivi di successo, da Rai a Mediaset. ‘Da ragazza mi sono sempre piaciuta pochissimo, non facevo che criticarmi’ ha spiegato la showgirl, dichiarando di essere diventata molto più tollerante con se stessa e con le imperfezioni che capitano a tutte, anche alle donne di spettacolo.

    Leggi: ‘Chirurgia estetica? Forse in futuro’: Lorella Cuccarini apre agli interventi di bellezza?

    Tanto che, a suo dire, Lorella Cuccarini si sente libera dalla schiavitù della perfezione e sposa appieno le dichiarazioni rilasciate di recente da Monica Bellucci, collega cinquantenne che ha dichiarato che l’età non è un ostacolo: ‘Io spero di poter invecchiare con grazia’ ha ribadito Lorella Cuccarini.

    Impossibile non nominare, nel tempo che passa, anche il lunghissimo matrimonio col marito Silvio Testi: Lorella Cuccarini è sposata dal 1991 e ha sostenuto che 25 anni di matrimonio non capitino per caso. ‘Non siamo nemmeno la famiglia del Mulino Bianco. Ci sono stati periodi difficili, lutti, liti e scontri, ma io e mio marito camminiamo insieme’ ha raccontato la presentatrice e ballerina. Il segreto della loro durata sta in due parole chiave: pazienza e rispetto. ‘L’amore non deve mai togliere, ma aggiungere. Insieme si è di più, non di meno’ ha detto Lorella Cuccarini parlando del marito Silvio Testi.

    Leggi: Lorella Cuccarini smentisce la crisi con Silvio Testi

    Nell’intervista Lorella Cuccarini ha parlato dei figli, che sono un pensiero costante e positivo. ‘Bisogna dare spazio ai figli di fare e anche di sbagliare’ ha raccontato la showgirl, che non ha mai voluto essere una mamma chioccia e iperprotettiva come tante oggi. ‘Ho provato a non esserlo. Due dei nostri figli vivono già fuori casa, diciamo che è un bel risultato’ ha riconosciuto la Cuccarini.

    Non cambierebbe nulla del bilanciamento tra la sua vita pubblica e quella privata: ‘Se ho dovuto rinunciare a qualcosa per la seconda, va bene così. La famiglia che ho oggi è qualcosa di imprescindibile’ ha concluso Lorella Cuccarini. La più amata e forse anche una delle più invidiate dagli italiani, ormai.