Nicki Minaj paga le tasse universitarie a 30 fan: la cantante raccoglie la sfida di uno studente

Stuzzicata da un fan su Twitter, Nicky Minaj si scopre benefattrice: ‘Pagherò le tasse universitarie a chi ha voti eccellenti e difficoltà economiche’, ha cinguettato la cantante di Anaconda. Migliaia i messaggi di risposta, con trenta fortunati che – dopo una verifica - si sono visti saldare i debiti con le università.

da , il

    Nicki Minaj paga le tasse universitarie a 30 fan: la cantante raccoglie la sfida di uno studente

    Nicki Minaj paga le tasse universitarie a trenta followers di Twitter: la cantante hip-hop, finora nota più per i suoi outfit che per le cause umanitarie, non è in realtà nuova all’interazione diretta con i suoi followers. Qualche tempo fa aveva invitato i suoi 20 milioni di fan su Twitter a fare dei video con le sue ultime canzoni per vincere un viaggio a Las Vegas e vederla esibirsi ai Billboard Music Awards. Proprio da un botta e risposta di questo contest è nato quello universitario (in America le tasse sono altissime e spesso vengono ripagate anni dopo la fine del corso), con Nicki Minaj che ha promesso di pagare le rette degli studenti più meritevoli.

    Fatemi vedere dei buoni voti che possa verificare con la vostra scuola e pagherò le tasse: chi vuole iscriversi a questo concorso? Sono serissima’. Questo il tweet con cui Nicki Minaj si è improvvisata benefattrice verso i suoi 20 milioni di followers. In totale sono 30 i beneficiari della generosità della cantante, che ha deciso di raccogliere la sfida lanciatale da uno studente.

    Nicky Minaj benefattrice dopo un botta e risposta su Twitter