Virginia Raffaele: ‘Non mi sento bella. Voglio un uomo gentile’

L'attrice Virginia Raffaele smette i panni di Belen e Sandra Milo per confessarsi in un'intervista e svela di non sentirsi una vera e propria bellezza, di essere nata vecchia e soprattutto di non cercare il principe azzurro: 'Preferisco i princìpi' rivela.

da , il

    A guardarla non si direbbe: la confidenza in sé sembra totale. ‘Non mi sento bella’ rivela Virginia Raffaele, aggiungendo anche ‘Voglio un uomo gentile’ quando le si chiede se essere single le pesi. L’attrice comica che con le imitazioni di Belén, Ornella Vanoni e Sandra Milo ha conquistato un posto nel cuore di tutti gli italiani, si è confessata in una lunga intervista dove ha parlato di insicurezze, sogni, bisogni e di come viva la popolarità, ma stupisce scoprire che Virginia Raffaele non si sente bella. Stupisce meno scoprire, invece, che Virginia Raffaele non cerca il principe azzurro, anzi.

    Virginia Raffaele non si sente bella. Problemi di autostima, lei, che è naturalmente bellissima? Intervistata da Oggi, l’attrice comica ha raccontato molto di sé e delle sue insicurezze, svelando alcuni lati nascosti della imitatrice di Belén e Sandra Milo.

    Leggi: Virginia Raffaele imita Sandra Milo e scatena le polemiche

    ‘Non mi sento bella’ ha svelato Virginia Raffaele. ‘Ho dei problemi con me stessa e col mio aspetto’ ha rincarato l’imitatrice trentaseienne, raccontando del tipo di lavoro che fa sul suo corpo per essere perfettamente aderente alle donne che decide di imitare. ‘Chi fa il mio lavoro deve fare la vita dell’atleta, perché la cura del corpo fa parte del lavoro’ ha raccontato Virginia Raffaele, che usa lo sport come terapia visto che alza le difese immunitarie. Adesso Virginia Raffaele è fissata col tennis: ‘Alla mia età, o ti dai al taglio e cucito, o al tombolo o al tennis. Io invecchio male’ ride l’attrice romana.

    Dopo la fine della storia con Ubaldo Pantani, imitatore ospite fisso a Quelli che il calcio, Virginia Raffaele è single e a quanto pare non cerca propriamente un fidanzato. Ma che tipo di uomo vuole Virginia Raffaele?

    Leggi: Virginia Raffaele dimentica Ubaldo Pantani col suo bodyguard?

    ‘Un uomo potrebbe attirarmi con la gentilezza, che è tanto fuori moda. Più dei principi cerco i princìpi’ svela l’attrice romana, che vuole qualcuno in grado di darle accortezza e attenzione, anche di pensiero. Due cose forse un po’ retrò, riconosce Virginia Raffaele: ‘Sarà per questo che mi danno 85 anni e mi dicono che sono nata vecchia’ scherza senza mezzi termini, raccontando di amare le cose vecchie, l’antiquariato, i gioielli antichi e la musica degli anni Cinquanta.

    Il lavoro però non le manca, questo è poco ma sicuro: è leggendario ormai il suo perfezionismo (‘Ho una strana tensione verso il traguardo successivo, una voglia di migliorare’ racconta nell’intervista). Virginia Raffaele con le sue imitazioni è richiestissima e sta per debuttare con uno show televisivo tutto suo, ‘Facciamo che io ero’, in onda su Rai 2 dal 18 maggio.

    Leggi: Tutte le imitazioni di Virginia Raffaele, da Sabrina Ferilli a Belén a Carla Fracci

    L’attrice riconosce che un lavoro che la prende così tanto le fa sentire meno i momenti di solitudine, che comunque ci sono: ‘Sono una donna di 36 anni, ovvio che non direi mai che sto bene così’ spiega Virginia Raffaele. ‘Non mi piacciono quelle dichiarazioni tipo ‘mi basta il mio lavoro” ha raccontato l’attrice, motivando i suoi pensieri: ‘La vita è fatta di tante cose e il lavoro non può sostituirle tutte’ ha spiegato chiaramente Virginia Raffaele. Uomini dai sani princìpi, c’è una splendida donna che sta aspettando solo voi.