Massimo Lopez: ‘Dall’infarto mi ha salvato una mano santa, ora penso alle cose importanti’

A un mese dal malore che l’ha colpito sul palco, Massimo Lopez parla della sua vita post infarto. Un'intervista corredata da foto con un uomo misterioso - forse il compagno dell’attore e comico? ‘C’è qualcuno nel mio cuore, ed è importante che ci sia’, le dichiarazioni sul tema vita privata

da , il

    Massimo Lopez: ‘Dall’infarto mi ha salvato una mano santa, ora penso alle cose importanti’

    Massimo Lopez si confessa dopo un mese dall’infarto che lo ha colpito mentre si esibiva a Trani, infarto dal quale sarebbe stato salvato grazie a una mano santa (e alla bravura dei medici). A stimolare la curiosità dei fan è però la foto che lo ritrae in compagnia di un uomo misterioso, secondo alcuni il fidanzato di Massimo Lopez: ‘C’è qualcuno nel mio cuore, ed è importante che ci sia. Ma il mio cuore è spazioso, visto che ora contiene anche un pezzo di Puglia, vale a dire lo stent che mi è stato impiantato’, dice l’attore e comico, anche se nel servizio non si parla di amori o compagni ma solo del post infarto.

    Quando ho cominciato a sentirmi male sul palco, ad avere un dolore al torace, a sudare, ho capito perfettamente cosa stesse accadendo’. Così Massimo Lopez ripercorre l’infarto che lo ha colpito. Intervistato da Chi, l’attore rivela di essersi interrotto mentre stava imitando Berlusconi, di essersi scusato col pubblico, aver chiesto un’ambulanza e dopo dieci minuti di essere già in ospedale. ‘Merito’ della familiarità che i suoi familiari hanno con le patologie cardiache, e che proprio i suoi familiari sono stati il suo primo pensiero dopo l’ambulanza.

    Leggi: Massimo Lopez, infarto sul palcoscenico e corsa in ospedale: l’attore è fuori pericolo

    Ora l’attore è in convalescenza, ma Massimo Lopez ci tiene a ringraziare la ‘mano santa’ che lo ha aiutato dopo l’infarto: quella sera, infatti, avrebbe dovuto esibirsi da un’altra parte, in un posto meno comodo per raggiungere l’ospedale e, complice anche questa esperienza, l’attore pensa a se stesso e alle cose fondamentali, quelle che appartengono alla sfera del cuore. E proprio qui si apre un retroscena ‘curioso’: Massimo Lopez ha un fidanzato? Il servizio di Chi è corredato dalle foto con un misterioso uomo che lo accompagna a fare la spesa, secondo alcuni il compagno dell’attore. Lopez, nel 2013, si chiedeva se sarebbe mai stato all’altezza di instaurare un rapporto duraturo, sottolineando però non solo di non aver mai avuto tempo, ma anche di aver trovato difficoltà a distinguere qual era amore vero, perché tutti erano innamorati di lui.

    Leggi: Massimo Lopez, il malore è (quasi) un ricordo: ‘Sto molto meglio’

    Se all’epoca il lavoro veniva definito un rifugio, oggi Massimo Lopez dice che dopo l’infarto vuol pensare di più alla vita privata, tornare ad apprezzare le cose importanti e dare meno spazio a carriera e lavoro, perché il successo è importante ma non è la cosa più importante della vita. ‘C’è qualcuno nel mio cuore, ed è importante che ci sia’, dice Lopez a proposito della sua vita privata. E allora non ci resta che – a prescindere dal sesso della persona amata – augurargli tanta felicità.