Alba Parietti operata di cancro al collo dell’utero: ‘La prevenzione salva la vita, i vaccini pure’

La showgirl concorrente di Ballando con le stelle ha rivelato di essere stata operata nel 1997 di tumore al collo dell'utero derivato dall'HPV, il papilloma virus, e si schiera a favore della vaccinazione e della prevenzione.

da , il

    Alba Parietti è stata operata di cancro al collo dell’utero e a venti anni di distanza raccomanda via Facebook: ‘La prevenzione salva la vita, i vaccini pure’, racconta la showgirl concorrente di Ballando con le stelle. Tra un annuncio e l’altro di appuntamento televisivo, e forte della polemica che in questi giorni sta riempiendo giornali e social in merito ad un servizio di Report sui vaccini contro l’HPV, il racconto di Alba Parietti operata per un cancro al collo dell’utero ai primi stadi, causato proprio dall’aver contratto il papilloma virus, è arrivato davvero a fagiolo.

    ‘Papilloma virus …. e vaccinazione, cosa si deve sapere’ ha esordito su Facebook la showgirl parlando della sua esperienza personale e dell’operazione. Alba Parietti ha scoperto di essere malata di cancro al collo dell’utero nell’estate 1997, a 36 anni, a causa del papilloma virus: ‘Venni sottoposta d’urgenza a un’operazione chirurgica che, grazie alla prevenzione e allo scrupolo del mio ginecologo si rivelò risolutiva’ ha scritto Alba nel suo post.

    La scoperta del cancro maligno al collo dell’utero avvenne durante un controllo di routine: ‘Il papilloma mi aveva causato una neoplasia grave’ ha svelato Alba Parietti ‘che senza la prevenzione mi avrebbe certamente portato a gravissime conseguenze. Se non alla morte in altri tempi’ ha raccontato la showgirl. A suo dire, la prevenzione in questi casi è molto importante e soprattutto il cancro era derivato da una degenerazione del papilloma e alla trascuratezza da parte di medici che non hanno saputo diagnosticarlo in tempo.

    Leggi: Alba Parietti contro Selvaggia Lucarelli: ‘è disonesta intellettualmente’

    Alba Parietti ha ricordato l’operazione per rimuovere il cancro al collo dell’utero e gli esami eseguiti: ‘Pap test, colposcopia e biopsia’ ha scritto l’Alba nazionale, riportando come si è comportata assieme a medici validi. ‘Il papilloma non porta sempre al cancro, intendiamoci, ma può degenerare, va’ tenuto sotto controllo, se contratto’ ha scritto ancora Alba Parietti, cogliendo al balzo l’occasione di spiegare il suo punto di vista.

    Viste le numerose polemiche sul servizio di Report sui vaccini contro l’HPV, Alba Parietti ha raccontato la sua esperienza e ha rimarcato la necessità di controllarsi e di vaccinarsi: ‘La vaccinazione è importante a mio avviso’ ha continuato la tigre di Ballando con le stelle. ‘La mia storia è stata fortunata e io ho vissuto serena, ho avuto una vita assolutamente felice e normalissima, non bisogna avere paura di sapere, si combatte il nemico se lo si riconosce’ ha esternato Alba Parietti, che comunque dopo l’intervento non ha avuto più problemi, se non una seconda piccola operazione di routine per risolvere definitivamente il problema.

    Leggi: Alba Parietti contro Barba D’Urso: ‘La sua tv fa paura’

    A detta di Alba Parietti, la medicina e la ricerca hanno fatto progressi molto importanti e la showgirl non si è affatto frenata nell’invitare tutti quanti, specialmente le donne (almeno indirettamente), a scegliere di vaccinarsi: ‘La prevenzione salva la vita. Le vaccinazioni pure. Progrediamo anche noi’ ha invitato Alba Parietti concludendo il racconto della sua esperienza con il cancro al collo dell’utero, fortunatamente risolto. Un’operazione che non ha lasciato cicatrici, ma che forte di ciò che le ha fatto vivere l’ha spinta a condividere per evitare un aumento del numero di questi tumori. Coraggiosa Alba.