Briatore e Gregoraci stanno ancora insieme? ‘Eli è di là che dorme’, rassicura lui

Colpo di scena: Briatore e Gregoraci stanno ancora insieme? Il vulcanico imprenditore piemontese ha deciso di mettere a tacere i rumors sulla crisi di coppia con Elisabetta postando un'immagine tenerona sui social.

da , il

    Sorpresa delle sorprese: Briatore e Gregoraci stanno ancora insieme? Dopo centinaia di articoli apparsi su tutte le riviste di gossip che teorizzavano l’imminente fine del matrimonio tra l’imprenditore e la showgirl in base a vari indizi scovati sui social (alcuni dei quali abbastanza tirati per i capelli), il buon Flavio ha deciso di mettere a tacere tutte le voci sulla presunta crisi di coppia pubblicando su Instagram una foto di famiglia con il figlio Nathan Falco e avvisando tutti che Eli (Elisabetta) è di là che dorme, accompagnando l’immagine con l’inequivocabile hashtag #famiglia (con tanto di cuoricino tenerone) e augurando ironicamente ‘buon gossip’ a tutti. Insomma, tutto sembra sereno in casa Briatore

    Se Briatore e Gregoraci stanno davvero ancora insieme lo scopriremo prossimamente, ma intanto il vulcanico uomo d’affari piemontese si è preso ancora una volta con forza le prime pagine dei giornali dopo la sua ultima ospitata televisiva a Night Tabloid su Rai 2, durante la quale ha rilasciato le solite controverse dichiarazioni sugli stipendi dei lavoratori italiani e sul loro modo di approcciarsi al mondo del lavoro (avrete senz’altro già letto le sue parole sui 1300 euro al mese che a suo dire non sarebbero sufficienti per vivere e che dovrebbero in ogni caso rappresentare una base di partenza e non un punto d’arrivo).

    LEGGI: FLAVIO BRIATORE ‘CRITICA’ CHI GUADAGNA SOLO 1300 EURO AL MESE

    ‘In Italia, come all’estero, assumo molte persone e il loro stipendio dipende dal paese d’origine’, ha spiegato Flavio Briatore a Night Tabloid, ‘Nei miei locali, per esempio, un cameriere che lavora in Inghilterra può arrivare anche fino a 7000 sterline al mese con le mance, in Italia si superano tranquillamente i 2500 euro al mese. In ogni caso non ho mai detto che al Sud non vogliono lavorare, anzi nel mio nuovo locale Twiga di Otranto ho assunto tanti giovani, quasi tutti salentini’.

    LEGGI: FLAVIO BRIATORE ED ELISABETTA GREGORACI, È CRISI DI COPPIA?

    Però, per non passare troppo per buono, Flavio Briatore ha detto anche di essere un datore di lavoro particolarmente esigente: ‘Nelle mie aziende sono un monarca assoluto, decido tutto io sulla base della democrazia. Molti vengono, si sentono manager e vogliono subito un ruolo importante, ma magari poi scopri che le società dove lavoravano prima sono fallite. Chi vuole lavorare per me, indipendentemente dall’età, non deve sentirsi arrivato e deve farsi un bagno d’umiltà per ripartire da zero. Chi arriva e dice ‘voglio fare il manager’ per me esce subito dalla porta’.

    Magari urlandogli pure ‘Sei fuori!’, come con i concorrenti di The Apprentice!