NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Tiziano Ferro: ‘Un figlio entro i 40 anni, la mia data limite’

Tiziano Ferro: ‘Un figlio entro i 40 anni, la mia data limite’

Dopo lo Stadio Tour il cantante si prenderà un paio d’anni di pausa: tra gli obiettivi di Tiziano Ferro, avere un figlio entro i quarant’anni: ‘È la mia data limite’, confessa l’artista di Latina, che sarà anche testimonial del Lazio Pride (e non esclude un futuro nel cinema)

da in Gossip, News Spettacoli, Spettacoli, Tiziano Ferro
Ultimo aggiornamento:

    Tiziano Ferro torna a parlare della sua voglia di un figlio (possibilmente entro i 40 anni, sua data limite), ma annuncia anche un lungo stop dopo Lo Stadio Tour, almeno un paio d’anni. Il cantante, che attualmente risiede negli Stati Uniti, ha scoperto letteralmente l’America anche se tornerà in Italia non solo per il tour ma anche per il Lazio Pride, di cui sarà promotore da Latina. Ricordiamo che Ferro ha fatto coming out da circa 6 anni, e anche se sul tema non si è mai esposto troppo, il desiderio di paternità è una cosa di cui ha parlato spesso e volentieri

    Tiziano Ferro presto papà: l’obiettivo del cantante, che ha 37 anni, è di avere un figlio entro i 40, e a Repubblica il nostro annuncia l’intenzione di mettersi in pausa per un paio d’anni, dopo Lo Stadio tour. Obiettivo, dedicarsi alla scrittura del nuovo album ma anche e soprattutto avere un figlio, senza dimenticare l’esplorazione di mondi collaterali come ad esempio il cinema.

    La mia data limite sono i 40 anni’, dice Ferro a proposito del figlio, sottolineando come più sta in America, a contatto con genitori gay, ‘più comprendo la nostra scelta sentimentale e scopro come funziona la realtà ma anche come dis-funziona‘. Più volte il cantante ha rivelato la sua voglia di paternità, già nel 2015 diceva di volere una bambina, a dicembre a Vanity Fair aveva confessato di frequentare (oltreoceano) incontri per aspiranti genitori dai quali si era reso conto che il cuore non basta.

    C’è molta razionalità da mettere in questo progetto, lo slancio non basta’, confessava Ferro all’epoca, sottolineando che sì, gli sarebbe piaciuto avere un compagno con cui condividere questo sogno, anche se il rischio era di incontrare qualcuno che figli non ne vuole. Nel futuro di Ferro, oltre a un figlio, un paio d’anni di lontananza dalle scene: il prossimo tour arriverà con il nuovo album tra una ventina di mesi perché – rivela il cantante – ‘Non riesco ad esserci sempre. Ho bisogno di scrivere all’ombra’. Non è escluso anche un salto nel cinema, visto che a Ferro piacerebbe scrivere una sceneggiatura simile a quella di Via da Las Vegas con Nicolas Cage alcolizzato e si dice aperto al cinema. Per il futuro prossimo, come dicevamo, un impegno più sociale: Ferro sarà il volto del Lazio Pride. ‘Mi sto impegnando – dice a Repubblica – è importante stanare l’odio e la paura nelle province. La mia Latina sta diventando una città del futuro’.

    Aggiornamento di Fulvia Leopardi dell’11 aprile 2017

    Sapete qual è il più grande sogno di Tiziano Ferro? Un figlio. Proprio così: il cantautore di Latina, tornato in cima alle classifiche con il nuovo album Il Mestiere della Vita e in attesa di imbarcarsi nell’estate del 2017 in un grande tour negli stadi, si dice pronto a soddisfare, non appena sarà possibile, il suo legittimo desiderio di paternità e spera di trovare quanto prima una persona con cui condividere questo sogno. Ma se questa persona non dovesse palesarsi in tempi ragionevoli (Tiziano Ferro è attualmente single dopo la fine di un’importante storia durata quattro anni) il cantante di Sere Nere è comunque intenzionato ad andare avanti, anche da solo.

    ‘In questo momento mi trovo negli USA’, ha raccontato Tiziano Ferro in una lunga intervista per l’ultimo numero di Vanity Fair, ‘Dove, tra le altre cose, sto frequentando incontri per aspiranti genitori e mi sono reso conto che c’è molta razionalità da mettere in questo progetto, lo slancio non basta. Diciamo che se il cuore riesce a superare la quantità di burocrazia richiesta, allora il figlio lo vuoi per davvero‘.

    Insomma, sembra proprio che le grandi manovre di Tiziano Ferro per avere un figlio siano iniziate per davvero: ‘Sì, un bambino lo vorrei anche se sono solo. Spero però di trovare una persona con cui condividere questo sogno. Ma se poi incontro qualcuno che figli non ne vuole? Io rispetto le opinioni di tutti e se una persona non desidera figli è libero di fare le sue scelte, ma credo che su certe cose importanti una coppia debba necessariamente essere d’accordo. Vedremo che succederà’.

    Tiziano Ferro ha fatto coming out sei anni fa, si è fidanzato ma dopo quattro anni la relazione è finita. E adesso la ricerca di un nuovo partner si sta rivelando più complicata del previsto: ‘Quando è finita con il mio ex (è stato in quel momento che ho scritto ‘Solo’, la canzone che amo di più del nuovo album) mi è salita un’ansia tremenda: dovevo trovare il prima possibile un altro fidanzato, anche perché non sono capace di divertirmi da solo. Ma nessun tentativo è andato a buon fine e allora mi sono detto: non è che forse devi stare un po’ per fatti tuoi? E così ho fatto, e sono stato molto bene. Ora mi sto guardando in giro. Gli americani? No troppo perfetti, io cerco qualcosa di più normale, sia fuori che dentro’.

    In attesa di un figlio, Tiziano Ferro si appresta a vivere serenamente il Natale in famiglia, come ha sempre fatto: ‘In tutti questi anni non c’è stato un Natale in cui io non sia tornato dai miei genitori e mio fratello, nella casa in cui siamo cresciuti. Ricordo i primi Natali di Flavio, che ha 11 anni meno di me, e la sua gioia quando apriva i regali: pagherei per vedere ancora tanta felicità negli occhi di qualcuno’.

    988

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GossipNews SpettacoliSpettacoliTiziano Ferro
    PIÙ POPOLARI