Bettarini contro Vieri: ‘A E poi c’è Cattelan ha offeso tutte le donne’

'Ha ferito tutte le donne, io sono stato messo al rogo per molto meno': Stefano Bettarini critica Vieri per le sue piccanti rivelazioni a E poi c'è Cattelan, lamentando un diverso trattamento con il caso che lo vide protagonista al Grande Fratello Vip.

da , il

    Botte da orbi, per fortuna solo mediatiche, tra Bettarini e Vieri, due vecchi eroi della pedata che dopo aver appeso le scarpette al chiodo si sono entrambi riciclati personaggi dello show business, con alterne fortune. Il motivo del contrasto riguarda la recente ospitata del Bobone nazionale nel talk show E poi c’è Cattelan, con l’ex centravanti dell’Inter che ha rivelato una serie di particolari piccanti sulle sue numerose ex (‘Questa veniva con una frusta’, ‘Questa minimo ci dovevo stare tre o quattro ore sennò si arrabbiava’, ‘Questa c’aveva due zinne così’, ecc.), pur senza fare alcun nome. Stefano Bettarini, appena rientrato dall’Honduras in vista della finale de L’Isola dei Famosi 12, ha criticato il diverso trattamento riservatogli ai tempi del Grande Fratello Vip, quando venne beccato a spifferare a Clemente Russo i nomi delle donne con cui aveva tradito Simona Ventura, scatenando un enorme putiferio, mentre Vieri l’ha passata completamente liscia pur avendo a suo parere rilasciato dichiarazioni ugualmente sessiste.

    Stefano Bettarini si è lamentato di questa ‘ingiustizia’ in un’intervista al settimanale Chi. ‘Io ho sbagliato con quella lista del GF Vip, ma credevo di non essere ascoltato e non ero ospite consapevole di una gag. Bobo è un istintivo, ma questo non giustifica l’episodio’.

    LEGGI LE CLAMOROSE RIVELAZIONI DI BETTARINI AL GRANDE FRATELLO VIP

    Insomma, per Bettarini Vieri l’ha fatta decisamente fuori dal vaso a E poi c’è Cattelan: ‘A un certo punto, forse quando ha capito che stava esagerando, l’ho sentito dire ‘Lei ha un figlio, non posso svelare’. Ma dietro questa frase c’è l’errore: di Vieri che non ha pensato, del conduttore che non ha stoppato, ma rideva divertito, e di Sky che ha mandato in onda una trasmissione registrata offensiva per tutte le donne. E se una delle donne di Vieri fosse stata l’ex compagna di Cattelan o la moglie di un dirigente? Si rideva lo stesso? Non credo proprio…’.

    Bettarini ha fatto poi il paragone con il caso di Parliamone Sabato, la trasmissione di Paola Perego: ‘E pensare che hanno chiuso il programma di Paola Perego per una lista copiata da internet sulle donne dell’Est, piena di luoghi comuni che, comunque, non ferivano nessuno. Vieri, invece, ha ferito nel’’intimo tutte le donne con cui è stato e quelle che lo hanno ascoltato da casa. L’avessi fatto io, sarei stato messo di nuovo al rogo. Ma siamo in Italia’.

    LEGGI: BETTARINI E DAYANE MELLO, LA COPPIA ‘SCOPPIA’ SUBITO

    Toltosi il sassolino dalla scarpa, l’ex marito di Simona Ventura ha chiuso l’intervista svelando qualche retroscena de L’Isola dei Famosi 12, a cominciare dalla sua presunta love story con Dayane Mello: ‘Dayane è una bella ragazza, ma non basta e questo deve capirlo. Lei per me prima dell’isola era il nulla, dopo il reality resta il nulla. Ma le auguro il meglio. Per quanto riguarda invece le coppie che si sono formate sull’Isola, Malena ci ha provato in tutti modi con Simone Susinna, ma lui ha fatto cilecca perché debilitato dalla fame. E poi vi svelo che Raz Degan e Paola Barale si rivedranno presto’.