John Legend suona a sorpresa in stazione a Londra

Il cantante americano si è esibito al pianoforte gratis a St Pancras.

da , il

    John Legend suona a sorpresa in stazione a Londra e manda i fan in visibilio: soprattutto perché si è esibito gratis. Operazione social assicurata e beneplacito delle centinaia di persone che ogni giorno affollano la stazione di St Pancras, uno dei principali snodi ferroviari della capitale britannica. Di passaggio in treno da Parigi, dove era stato ospite del parco giochi tematico Disneyland, John Legend è arrivato a Londra e per ingannare l’attesa si è messo a suonare il pianoforte in stazione, esibendosi in un rapido medley di alcuni suoi successi.

    John Legend ha suonato a sorpresa nella stazione di Londra a Saint Pancras, dove è arrivato da Parigi. Già su Twitter, durante il viaggio di rientro dalla capitale francese, il cantautore americano vincitore di diversi Grammy aveva chiesto insistentemente se ci fosse ancora un pianoforte nella stazione, conoscendo l’iniziativa ormai d’uso in molte stazioni britanniche e non solo, dato ce ne sono diversi anche in Italia.

    Di fronte alla risposta positiva da parte dei responsabili della comunicazione della stazione, John Legend è sceso dal treno e ha cercato il pianoforte. Così, proprio in occasione del Piano Day o giornata internazionale del pianoforte (ma quante cose si scoprono con John Legend!), il cantautore si è seduto allo strumento nella stazione inglese di St Pancras e si è dilettato a suonare per i fan e per i passanti, esibendosi senza troppi problemi e con molto entusiasmo da parte del pubblico di pendolari che affolla solitamente la stazione. Il tutto in una mattinata di marzo molto luminosa, come dimostrano le centinaia di video amatoriali e fotografie scattate a John Legend seduto al piano alla stazione di Londra.

    Il concerto non è durato a lungo, ma quanto bastava per mandare in tilt la stazione. John Legend ha suonato tre canzoni al pianoforte nella stazione di Londra: ‘Ordinary People’, ‘All of me’ e il suo ultimo singolo fresco di pubblicazione, ‘Surefire’. Il pubblico ha accolto piacevolmente l’esibizione con cori e accompagnamento, soprattutto per quanto riguarda le prime due canzoni visto che sono state delle vere e proprie hit per il cantautore americano, che ha venduto milioni di copie nel mondo grazie a loro. Così il siparietto di John Legend si è concluso con applausi e gioia da parte dei fan, accorsi tutti rapidamente alla stazione di St Pancras per assistere all’inedito concertino gratuito.

    Per quanto riguarda altri concerti, per quanto non gratis, il tour 2017 di John Legend toccherà l’Europa con alcune date ma non arriverà fino in Italia: i fan avranno a disposizione Barcellona, Parigi, Oslo e Copenhagen, oltre a diversi concerti in Inghilterra. A meno che il buon John Legend non decida di fare tappa nel nostro paese per una suonata estemporanea in qualche stazione ferroviaria munita di pianoforte.