Adriana Volpe – Giancarlo Magalli, la lite continua: botta e risposta su Facebook

Dopo la lite in diretta a I Fatti Vostri, la diatriba sbarca sui social

da , il

    Continua sui social la lite Adriana Volpe – Giancarlo Magalli esplosa mercoledì 28 marzo 2017 in tv durante I Fatti Vostri. Il conduttore, sensibile sul tema età, ha ripreso in diretta la collega della trasmissione di Rai 2, che, piccata, ha ripreso il battibecco su Facebook: ‘Solo per aver fatto i complimenti a Magalli per il suo prossimo 70esimo compleanno, anche oggi ho ricevuto insulti’ ha scritto la Volpe, che – stando ai rumors – potrebbe presto lasciare la seconda rete Rai per un programma sull’ammiraglia di Viale Mazzini.

    Adriana Volpe e Giancarlo Magalli continuano a litigare via social: dopo il battibecco in diretta tv mercoledì 28 marzo 2017, i due conduttori non smettono di esporre le loro ragioni. Ricordiamo che la Volpe, parlando di terza età, aveva svelato che Magalli avrebbe compiuto settanta anni a luglio. Un compleanno definito un bel traguardo, che aveva ottenuto in risposta un romanissimo ‘Pijatela in saccoccia te e quelli che non dicono l’età che c’hai te. Ma fasse l’affari tuoi, no eh?’, seguito dalla rivelazione dell’età della Volpe, 44 anni, e da un ‘rompi…’ senza bisogno di ulteriori commenti.

    Leggi: Giancarlo Magalli e Adriana Volpe: lite a I Fatti Vostri sulla… età

    Magalli e la Volpe si amano poco – ad aprire le ostilità, un anno fa, lui: ‘Non l’ammazzerei, per carità: ci lavoro, la sopporto, ma alcune sue prerogative non mi rendono contento. Non ci posso far niente’ – e la conduttrice ha sentito il bisogno di scrivere su Facebook che parlava di una terza età che si è spostata e che all’inserimento del conduttore sul fatto che ne fosse ampiamente fuori, ha risposto che è verissimo, visto che a luglio avrebbe festeggiato i 70anni, essendo quindi lontano dai 75.

    Leggi: Gianni Morandi: selfie e ‘pace social’ con Giancarlo Magalli

    Non merito i tuoi insulti e neppure che tu dica che parlo a sproposito’, dice la Volpe, aggiungendo di non ritenere giusto che un uomo, tanto più se della posizione e dell’età di Magalli, possa offendere una donna. ‘Nessuna donna merita di subire angherie, insulti o essere screditata. Non bisogna dare questo esempio sia nella televisione pubblica e sia nella vita di tutti i giorni, in famiglia o per strada’, sostiene la Volpe, dicendo di aver deciso di reagire per dare un segnale. Il suo intento era quello di fare i complimenti e gli auguri a Magalli, ritenendo inaccettabile screditare la professionalità di una persona.

    Leggi: Giancarlo Magalli Presidente della Repubblica: il conduttore Rai il più votato per il Quirinale

    Immediata la controreplica del diretto interessato, che chiede alla Volpe di non parlare di offese a una donna: per il conduttore, la collega parla a sproposito, e che le interessa solo – ‘e lo fai spessissimo’, l’inciso maligno – sottolineare che Magalli ha, per lei, un’età da pensione. ‘Ma fossi in te non ci spererei. Auguri’, la chiusura dell’intervento. Fine? Stando alle indiscrezioni – riportate tra l’altro da BlogoAdriana Volpe potrebbe presto trovare pace in un’altra trasmissione Rai, nello specifico Mezzogiorno in famiglia (in onda su Rai 1 il sabato e la domenica) al posto di Manila Nazzaro, che potrebbe sostituirla su Rai 2.