J-Ax vs. Chef Rubio: lite sui social a colpi di tweet

Il rapper e il cuoco se le sono (virtualmente) date di santa ragione

da , il

    Botte da orbi (per fortuna solo virtuali) tra J-Ax e Chef Rubio: la lite social, andata avanti per un po’ a colpi di velenosissimi tweet, tra l’ex Articolo 31 e il cuoco di Unti e Bisunti, è nata in seguito a un sarcastico commento di Rubio sulla recente intervista di Fedez nella quale il tatuatissimo rapper ha rivelato, tra le altre cose, che a 16 anni portava nello zaino la pistola del padre di un amico, che sua madre gli fa da manager e che a vestirlo è la famosa fidanzata fashion blogger Chiara Ferragni. Dichiarazioni che Chef Rubio ha commentato scrivendo su Twitter: ‘Io nello zaino c’avevo la pizza bianca, mi’ madre non me dice quello che devo fa’ da circa 20 anni, e me vesto come ca**o me pare’.

    Sembrava finita lì (anche perché Fedez non aveva controbattuto in alcuna maniera) e invece, dopo un paio di giorni, si è intromesso nella faccenda J-Ax, che ha risposto duramente a Chef Rubio usando una terminologia decisamente fuori luogo: ‘E i ca**i tuoi nello zaino non li tenevi? Sparati Chef Rubio. Basta bullismo su Fedez’. Un fendente esagerato e ingiustificato, visto che il tweet del cuoco contro Fedez era tutto sommato ironico, che Rubio ha respinto al mittente scrivendo a J-Ax: ‘Cucciolo mio, perché usi a sproposito il termine bullismo? Ah, dimenticavo che hai chi ti dice cosa dire’.

    In effetti molti hanno fatto notare il controsenso delle affermazioni del ‘comunista col Rolex’ J-Ax, che nello stesso tweet ha prima invitato Chef Rubio a ‘spararsi’ e poi ha cercato di abbassare i toni chiedendo di non ‘bullizzare’ Fedez. Una curiosa retromarcia che ha lasciato interdetto lo stesso chef: ‘E poi te cascano i cojoni quando nella stessa frase trovi bullismo e sparati. Davvero avete un seguito? Se me li affidate me li accollo io’.

    Il catfight su Twitter tra J-Ax e Che Rubio è andato avanti ancora per un po’, ma adesso sembra essersi fortunatamente calmato (e in tutto questo Fedez non ha ancora profferito parola). Gli ultimi botta e risposta hanno visto prima J-Ax dare a Rubio del ‘morto di fama’ e del ‘figlio di papà con un team di autori che lavora per farti sembrare del popolo’, accuse pesanti a cui Gabriele Rubini (il vero nome di Chef Rubio) ha ribattuto con estrema nonchalance, ringraziando l’interlocutore per la visibilità che gli stava portando sui social (‘Grazie per il traffico raga, ora però pausa pranzo ve prego… schiscetta, birretta e si vola’), e poi una chiusura trionfale con un tweet di J-Ax (che in seguito ha cancellato, ma Rubio ha conservato lo screenshot) che ha paragonato lo Chef ad Alba Parietti: ‘A zi’ ti chiami chef e neanche sei uno chef. È come se Alba Parietti si facesse chiamare Al Naturale Parietti’. A quel punto Rubio ha postato un’ultima risposta (‘Ahahahah dai ti prego… dimmi che il ghost sta ca**ndo il cappellino rasta che te portavi perché non ce credo’) e si è chiusa lì. Per ora (forse).