Maria De Filippi: la frecciata alla Rai nell’ultima puntata di ‘C’è posta per te’

Stoccata 'anti Rai' durante l'ultima puntata di 'C'è posta per te'

da , il

    Maria De Filippi: la frecciata alla Rai nell’ultima puntata di ‘C’è posta per te’

    Maria De Filippi ha lanciato una frecciata alla RAI durante l’ultima puntata di ‘C’è posta per te‘, il suo programma su Canale5 che ha sbancato la serata del sabato con 4 milioni 763mila telespettatori (share 23,68%). Uno show nello show, con la Regina della Tv in gran forma che ha approfittato della chiusura in gran bellezza della 17esima edizione per congedarsi con ringraziamenti generali al suo staff e con un messaggio ben chiaro alla concorrenza televisiva.

    Maria De Filippi e la frecciata alla Rai: ‘Non sarà mai come casa mia’

    Sicura della popolarità che ha ottenuto in tanti anni di tv, Maria De Filippi ha chiuso la 17esima edizione del suo programma ‘C’è posta per te’ col botto, guadagnando nove vittorie consecutive sulla concorrenza, reduce anche del successo ottenuto al Festival di Sanremo. Ma se già nelle conferenze stampa dalla città ligure, la Queen Mary chiariva che non vedeva un suo futuro in RAI, durante l’ultima puntata di ‘C’è posta per te’ ha ribadito il suo proposito di restare fedele a Mediaset, tra la gioia dei presenti e gli applausi generali.

    Queste le parole dette da Maria De Filippi, mentre ringraziava la squadra che rende possibile la realizzazione del programma: “Questo successo è dovuto al pubblico e a loro che non vedete mai, ma che lavorano dietro le quinte. Volevo dirvi che questa redazione e questa squadra lavora tutto l’anno, quindi se volete scriverci c’è sempre qualcuno che ascolterà le vostre richieste. Recentemente sono stata in Rai, ho ringraziato le professionalità che c’erano lì e devo dire che non sono mai come quelle di casa mia”. Una stoccata evidente contro la Rai che ha avuto eco anche in Rete con commenti sia contro che a favore dell’appunto della conduttrice, che per molti – anche tra gli addetti ai lavori – ha decisamente perso di stile.