Roberta Alloisio è morta: addio alla stimata cantautrice

Nata ad Alessandria, era considerata genovese d’adozione

da , il

    Roberta Alloisio è morta: addio alla stimata cantautrice

    Lutto nella scuola cantautorale genovese: Roberta Alloisio è morta. La cantautrice, nata ad Alessandria ma considerata ormai cittadina d’adozione del capoluogo ligure, è venuta improvvisamente a mancare nelle prime ore di venerdì 3 marzo 2017 a causa di un arresto cardiaco. Aveva da poco compiuto 53 anni. L’annuncio della morte di Roberta Alloisio è stato dato da Carla Peirolero, direttrice artistica del Suq Festival, alla quale la cantautrice era particolarmente legata, che con la voce rotta dalla commozione ha dichiarato che ‘adesso Roberta è in cielo con Don Gallo’.

    E pensare che soltanto poche ore prima di morire Roberta Alloisio era stata attivissima su Facebook, postando prima i suoi prossimi appuntamenti (un concerto domenica prossima al Count Basie Jazz Club di Genova, lo spettacolo ‘Io e Jean Gabin – storie di Malapaga, vicoli e tango’ a fine marzo al Teatro della Tosse, tre spettacoli del Suq Festival ad aprile al Teatro Duse) e poi, a mezzanotte, i versi di una bella poesia di Patrizia Cavalli.

    Insomma, nulla lasciava presagire l’improvviso malore che l’ha colta alle 8 di stamattina nell’appartamento del centro storico genovese dove viveva con il suo compagno, l’attore Flavio Bonacci, e il figlio. Inutile ogni tentativo di soccorso.

    Roberta Alloisio è morta ma resterà per sempre il ricordo di una cantautrice di talento che nel 2011 era stata premiata con la prestigiosa Targa Tenco nella categoria ‘miglior interprete dell’anno’ per l’album Janua. Nel corso della sua carriera aveva pubblicato gli altri dischi Lengua Serpentina, Xena Tango e, recentemente, Luigi, dedicato a Luigi Tenco, mentre nel 2000 aveva partecipato con il fratello Gian Piero Alloisio, noto cantautore e drammaturgo, al concerto-evento Faber, Amico Fragile in onore e in memoria di Fabrizio De André, interpretando l’inedito King. Parallelamente aveva lavorato come vocalist in numerose trasmissioni televisive e manifestazioni canore tra cui Domenica In, Festivalbar, Azzurro, Raffaella Carrà Show, Saint Vincent Estate e Sanremo International.

    Oltre che stimata cantautrice Roberta Alloisio era anche un’apprezzata attrice teatrale e negli anni aveva recitato con Giorgio Gaber, Massimo Venturiello, Adolfo Margiotta, David Riondino, Mario Arcari e Gabriele Mirabassi. Come già detto, aveva inoltre preso parte fin dalla prima edizione al Suq Festival di Genova, collaborando tra gli altri con don Andrea Gallo.