Oscar 2017, la gaffe del secolo: Warren Beatty premia il film sbagliato

Oscar 2017, la gaffe del secolo: Warren Beatty premia il film sbagliato

L'attore ha aperto un'altra busta

da in Cinema, News Spettacoli, Premio Oscar, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Imperdonabile errore durante la Notte delle Stelle

    Incredibile quanto accaduto agli Oscar 2017: la gaffe del secolo si è materializzata nel momento topico della Notte delle Stelle, ovvero la premiazione del miglior film. L’annuncio è affidato a due leggende di Hollywood, Warren Beatty e Faye Dunaway, che pur con qualche tentennamento proclamano Best Picture il favoritissimo La La Land, che fino a quel momento si è già aggiudicato sei statuette tra cui miglior regia e miglior attrice protagonista. Salgono sul palco, trionfanti, i produttori e tutto il cast del musical diretto da Damian Chazelle e i vincitori iniziano con i classici discorsi di rito, ringraziando mogli, parenti, amici e quant’altro. Non sanno però che stanno per ricevere un’enorme delusione

    A un certo punto, trafelatissimo, si catapulta sul palco una persona dello staff dell’evento per avvisare che c’è stato un errore, un tragicomico errore, e che il miglior film degli Oscar 2017 non è La La Land ma Moonlight! A Warren Beatty e Faye Dunaway è stata infatti consegnata la busta sbagliata, quella per la categoria miglior attrice protagonista, e i due, non accorgendosi dello sbaglio (o forse sì, lo si nota da leggero tentennamento prima di annunciare il vincitore) si sono limitati semplicemente a leggere il titolo del film (La La Land, appunto) posizionato accanto al nome della vincitrice designata (Emma Stone).

    LEGGI LA LISTA COMPLETA DEI VINCITORI DEGLI OSCAR 2017

    Alla fine, quindi, l’errore non è neanche di Beatty e della Dunaway ma della produzione che gli ha consegnato un’altra busta, anche se i due attempati attori potevano arrivarci da soli a intuire la gaffe (se sai che stai per annunciare il miglior film e sul biglietto leggi ‘Winner: Emma Stone – La La Land’ dovresti capire subito che c’è qualcosa che non quadra) e avvisare immediatamente qualcuno dello staff o il presentatore Jimmy Kimmel prima di proclamare vincente una pellicola a caso.

    SCOPRI LA TRAMA E IL CAST DI MOONLIGHT, MIGLIOR FILM AGLI OSCAR 2017

    Il numerosissimo cast di La La Land deve così lasciare la scena, palesemente attoniti, agli altrettanto straniti colleghi di Moonlight, capitanati dal regista Barry Jenkins e dai produttori Adele Romanski, Dede Gardner e Jeremy Kleiner, che ritirano commossi il più imprevedibile degli Oscar 2017: la gaffe di Warren Beatty (che ritorna sul palco per scusarsi dichiarando di aver letto ‘Emma Stone, La La Land’ e di essersi confuso) e Faye Dunaway resterà per sempre nella storia degli Academy Awards. Mai, in 89 anni di Oscar, era stato proclamato vincitore il film errato…

    AGGIORNAMENTO DELLE ORE 11:32: la società di consulenza contabile PricewaterhouseCoopers, responsabile dello spoglio dei voti per l’attribuzione degli Oscar 2017, si è presa la totale responsabilità per la ‘gaffe del secolo’ e ha chiesto scusa per l’errore nell’annuncio del miglior film, ammettendo che ai due presenter Warren Beatty e Faye Dunaway è stata consegnata la busta sbagliata: ‘Presentiamo la nostre sincere scuse a Moonlight, La La Land, Warren Beatty, Faye Dunaway e agli spettatori dell’Oscar per l’errore fatto durante l’annuncio del premio per miglior film.

    I presentatori hanno ricevuto per sbaglio la busta di una categoria sbagliata e quando questo è stato scoperto c’è stata una correzione immediata. Stiamo indagando su come ciò abbia potuto accadere e siamo profondamente dispiaciuti dell’accaduto’.

    653

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CinemaNews SpettacoliPremio OscarSpettacoli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI