Oscar 2017, Emma Stone vince come miglior attrice protagonista con La La Land

Oscar 2017, Emma Stone vince come miglior attrice protagonista con La La Land

La giovane interprete ha stregato l'Academy con il suo ruolo nel film di Damien Chazelle, recitando al fianco di Ryan Gosling

da in Attrici, Musical, News Spettacoli, Premio Oscar, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Emma Stone vince agli Oscar 2017 come miglior attrice protagonista per la sua interpretazione danzante in La La Land. La favorita assoluta dell’89esima edizione degli Academy Awards è stata confermata come la più meritevole della stagione cinematografica, grazie all’acclamatissimo successo del film di Damien Chazelle. Per Emma si tratta della prima statuetta conquistata, ma nella sua sfavillante carriera aveva già calcato il palco del Dolby Theatre, quando fu nominata come miglior attrice non protagonista per Birdman nel 2015.

    SCOPRI LA NOSTRA RECENSIONE DI LA LA LAND, IL FILM ACCLAMATO AGLI OSCAR 2017

    La conferma di Emma Stone che vince agli Oscar 2017 come miglior attrice protagonista per La La Land non coglie molto di sorpresa il pubblico della cerimonia. Il successo della Stone era messo in dubbio dalle altre straordinarie interpretazioni candidate, prima su tutte quella di Natalie Portman nel biografico Jackie. Nella rosa delle nomination c’erano anche Isabelle Huppert per Elle, Ruth Negga per il ruolo in Loving e Meryl Streep per Florence, che rappresenta la sua 20esima consacrazione targata Academy.

    In La La Land Emma Stone è Mia, un’aspirante attrice che lavora in una caffetteria negli studi cinematografici della Warner Bros. Il fato la mette più volte in contatto con Sebastian, un musicista jazz che sogna di aprire il proprio club e che finisce per condividere con Mia la grandezza di un sogno. I due inizialmente si scontrano, ma la scintillante Los Angeles e i suoi miraggi fanno scattare l’amore, nella più romantica delle maniere. La Stone e Ryan Gosling mettono in scena una perfetta storia per grandi sognatori, che non fa mai pesare l’universalità di alcuni suoi cliché. Costumi e musiche splendide fanno risaltare le performance di entrambi, ma è l’interpretazione di Emma a conquistare più totalmente il favore del pubblico.

    Emma Stone debutta nel 2004 in diverse serie tv molto amate come Medium e Malcom, ma il suo momento di gloria arriva con il cinema. Nel 2010 partecipa alla commedia Easy Girl e l’anno successivo mette a segno l’ottima performance in The Help. Collabora con Ryan Gosling per Crazy, Stupid, Love e raggiunge il grande pubblico grazie ai due capitoli reboot di The Amazing Spider-Man. Nel 2014 riceve la sua prima candidatura all’Oscar per Birdman e viene scelta sempre più spesso da grandi registi come Woody Allen per Magic in the Moonlight e per Irrational Man. Nel 2017 raggiunge l’apice del suo successo internazionale con il musical La La Land.

    484

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttriciMusicalNews SpettacoliPremio OscarSpettacoli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI