NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Oscar 2017, Casey Affleck vince come miglior attore protagonista con Manchester by the sea

Oscar 2017, Casey Affleck vince come miglior attore protagonista con Manchester by the sea

Il protagonista del film diretto da Kenneth Lonergan ha conquistato la sua prima statuetta degli Academy Awards

da in Attori, Film drammatici, Personaggi TV, Premio Oscar, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Agli Oscar 2017 Casey Affleck vince come miglior attore protagonista per la sua intensa interpretazione in Manchester by the sea. Per il fratello di Ben Affleck si tratta della prima vittoria agli Academy Awards, dopo aver già portato a casa un Golden Globe, un Bafta e un Critics’ Choice Movie Award per il medesimo ruolo. Il suo personaggio nel film diretto da Kenneth Lonergan era quello del malinconico Lee Chandler, che affronta il ritorno nella sua città natale con il peso della colpa per gli errori del passato. La sua toccante performance ha messo d’accordo tutti i giudici dell’Academy, consentendogli di ritirare il primo Oscar della sua lunga carriera.

    LEGGI LA NOSTRA RECENSIONE DI MANCHESTER BY THE SEA, IL FILM COM CASEY AFFLECK PROTAGONISTA

    Casey Affleck ha vinto l’Oscar 2017 come miglior attore grazie a Manchester by the sea, ma la battaglia per la statuetta era tra le più accanite della stagione. L’interprete ha infatti scalzato il principale rivale al primo posto del podio, Denzel Washington, che concorreva con il ruolo nel film da lui diretto Barriere. Nella shortlist comparivano anche Andrew Garfield per La battaglia di Hacksaw Ridge, Viggo Mortensen per Captain Fantastic e Ryan Gosling per l’acclamatissimo La La Land.

    Casey Affleck è il fratello minore dell’attore e regista Ben, con il quale condivide la passione per la recitazione. Fin dal suo primissimo film per il cinema, Casey sembra prediligere il versante dell’autorialità e infatti non arriverà mai a interpretare ruoli portanti da blockbuster come ha invece fatto l’Affleck senior. Il debutto di Casey avviene nel 1995 in Da morire, al fianco di Nicole Kidman, sotto la regia di Gus Van Saint, che si legherà ad Affleck in un prolifico sodalizio.

    Con lui l’attore tornerà a lavorare nel 1997 per Will Hunting – Genio ribelle e 2002 per Gerry.

    Nella sua carriera, Casey Affleck alterna spesso produzioni indipendenti e film pop, come testimoniano le sue apparizioni in American Pie e Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco, contrapposte a quelle in Lonesome Jim di Steve Buscemi e in L’assassinio di Jesse James per mano del codardo Robert Ford, che gli vale la prima candidatura al Premio Oscar. Professionalmente divide il set con il fratello nel 2007, quando viene da lui diretto nel film Gone Baby Gone. Nel 2010 esordisce alla regia con Joaquin Phoenix – Io sono qui!, documentario dedicato al suo carissimo amico e collega, del quale ha per altro sposato la sorella Summer. La coppia è stata insieme dal 2000 al 2016 e ha dato vita a due bambini.

    504

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttoriFilm drammaticiPersonaggi TVPremio OscarSpettacoli
    PIÙ POPOLARI