NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Francesco Facchinetti, furto a casa del padre: ‘Mi compro un arsenale!’

Francesco Facchinetti, furto a casa del padre: ‘Mi compro un arsenale!’

Il conduttore e musicista ha denunciato l'incresciosa avventura vissuta dai familiari e promette di prendere provvedimenti drastici

da in Francesco Facchinetti, News Spettacoli, Personaggi TV, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Francesco Facchinetti denuncia un furto avvenuto a casa del padre Roby nella mattina di domenica 26 febbraio 2017. Dalla sua pagina ufficiale di Facebook, il musicista e conduttore telelvisivo si lancia in un pesantissimo sfogo sulle difficoltà di proteggere sé stessi e la propria famiglia. Invocando proprio la sicurezza dei propri figli e delle persone a cui tiene di più, Facchinetti annuncia che prenderà provvedimenti drastici, indirizzati verso la creazione di un ‘arsenale’ per la tutela personale. La rabbia per l’accaduto è certamente comprensibile, ma la reazione di Francesco Facchinetti non tarderà a scatenare anche floride polemiche: ‘Peggioriamo ogni giorno di più, bisogna reagire e se non lo facciamo noi, non lo farà nessuno per noi’.

    FRANCESCO FACCHINETTI LANCIA IL SUO PROGETTO POLITICO PER IL FUTURO DELL’ITALIA

    Il furto raccontato da Francesco Facchinetti dalla sua pagina ufficiale di Facebook ha scatenato una pioggia di commenti popolari di solidarietà e di comprensione. I toni molto accesi utilizzati dal conduttore, figlio del celebre cantante dei Pooh, hanno contribuito a fomentare un’aspra polemica sulla sicurezza e sui possibili mezzi per tutelare autonomamente la propria casa. Nel caso di Facchinetti, la rabbia è stata talmente forte da far pensare immediatamente alle armi, nonostante dichiarazioni di questo tipo possono quanto meno portare a derive violente dalle estreme conseguenze.

    Sono tempi difficili per l’economia italiana ed episodi di violenza anche domestica sono all’ordine del giorno. Anche i vip non sono immuni alla criminalità e, anzi, sono spesso i bersagli preferiti dei ladri per via dei loro ricchi patrimoni.

    Nella mattina di domenica 26 febbraio 2017, alle 11.30, a casa di Roby Facchinetti è entrato un imponente rapinatore, definito dal figlio Francesco come ‘un mostro di due metri’. Dopo una prima ricerca di beni, l’uomo è stato affrontato dagli abitanti, ma è riuscito a tramortire i contendenti e a fuggire.

    In casa di Roby Facchinetti vive anche Giulia, la sorella di Francesco, insieme al marito Yuri e al figlio Lorenzo. Il cognato del musicista è stato colui che ha affrontato il ladro d’appartamento, ma non è riuscito a bloccarlo fino all’arrivo della autorità. L’espisodio ha sconvolto comprensibilmente tutta la famiglia e lo stesso Francesco si è sfogato sui social dichiarandosi molto preoccupato per i propri figli. Per garantire la sicurezza della sua abitazione e della sua famiglia, Francesco ha annunciato di voler utilizzare le armi, assumendosi la responsabilità di eventuali complicazioni: ‘Sto andando a comprarmi un arsenale, se qualcuno entra in casa mia con i miei figli non esce vivo! ‘

    503

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Francesco FacchinettiNews SpettacoliPersonaggi TVSpettacoli
    PIÙ POPOLARI