NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Bill Paxton è morto, addio all’attore di Terminator e Titanic

Bill Paxton è morto, addio all’attore di Terminator e Titanic

L'attore americano è scomparso per complicazioni durante un intervento. Aveva 61 anni

da in Attori stranieri, Spettacoli
    Bill Paxton è morto, addio all’attore di Terminator e Titanic

    Nel giorno degli Oscar 2017, Hollywood dice addio a Bill Paxton morto a 61 anni: l’attore texano è scomparso improvvisamente per complicazioni sorte durante un intervento non meglio precisato. A darne l’annuncio ai media americani è stata la famiglia, con un comunicato asciutto. Bill Paxton è stato un attore e un caratterista molto apprezzato, noto soprattutto per i suoi ruoli in film come Titanic, Terminator e True Lies, questi ultimi due accanto ad Arnold Schwarzenegger. La morte di Bill Paxton verrà probabilmente ricordata in questa lunga notte degli Oscar 2017.

    Bill Paxton è morto a 61 anni. L’attore texano, del quale molti non riusciranno a ricordare il nome ma sicuramente la faccia, aveva avuto una lunghissima carriera cinematografica e anche televisiva, dove era approdato grazie ad un paio di serie tv molto apprezzate degli ultimi anni: ‘Big Love’, dove interpretava un poligamo con tre mogli e sette figli e per la quale aveva ottenuto tre nomination ai Golden Globes, e ‘Training Day‘, ancora in onda perché a metà stagione. Non si sa bene cosa accadrà alla serie tv senza il suo protagonista principale Bill Paxton; per ora, oltre alle condoglianze, dalla produzione non hanno fatto sapere nulla.

    Ma il grande amore di Bill Paxton era il cinema, dove aveva recitato in moltissimi film tra i quali si annoverano ‘Twister’, ‘Alien’ accanto a Sigourney Weaver, ‘Titanic’, ‘True Lies’ con Jamie Lee Curtis, che ha ricordato l’amico con un affettuoso e commosso messaggio via social, e naturalmente ‘Terminator’ dove affiancò Schwarzenegger.

    L’annuncio della morte improvvisa di Bill Paxton è stato dato dalla famiglia dell’attore texano con uno stringato comunicato: ‘Bill Paxton è morto per complicazioni durante un intervento’ ha scritto la famiglia, ricordando poi gli oltre quarant’anni di carriera e gli oltre novanta film in cui ha recitato, e chiedendo rispetto per questo momento di dolore.

    La storia di Bill Paxton è stata legata ad un momento molto particolare: aveva solo otto anni quando, a Dallas, assistette alla morte in diretta del presidente John Fitzgerald Kennedy, assassinato il 22 novembre 1963. Una foto di lui che si erige sopra la folla, seduto sulle spalle di qualcuno, fece il giro del mondo, restando irrimediabilmente legata a quel giorno cruciale della storia americana ed entrando persino in un museo come cimelio. Bill Paxton raccontò quel momento anni dopo in un documentario per il National Geographic e in un film ‘Parkland’, cui contribuì anche come produttore.

    452

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Attori stranieriSpettacoli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI