Antonella Clerici a Sanremo 2017 per presentare Standing Ovation

La 'regina dei fornelli' è tornata al Festival dopo sette anni

da , il

    Anche Antonella Clerici a Sanremo 2017 per presentare Standing Ovation, il nuovo programma che condurrà dal 17 febbraio su Rai 1 per cinque venerdì in prima serata, ma anche per tornare sul ‘luogo del delitto’, ovvero quel palco dell’Ariston che l’ha vista gran protagonista sia nel 2005, nel ruolo di ‘spalla’ di Paolo Bonolis, e sia nel 2010, stavolta come padrona di casa assoluta. E non è forse un caso che queste due edizioni siano state tra le più convincenti nella storia recente del Festival, sia in termini di ascolti che di gradimento del pubblico, a dimostrazione che quello di Antonella Clerici resta un nome assolutamente spendibile nella corsa alla successione di Carlo Conti.

    Accolta da Carlo Conti, che l’ha aiutata a scendere le scale, Antonella si è palesata sul palco indossando un lungo vestito azzurro, ha presentato il suo nuovo programma e ha rivelato che le sue canzoni di Sanremo sono ‘Chi non lavora non fa l’amore’ (‘Ecco perché ho lavorato tanto’) e Felicità di Al Bano e Romina (ha pure accennato qualche strofa, come da prassi). Poi ha preteso che li raggiungesse Maria De Filippi e dopo aver parlato della fatica fisica di condurre il Festival (‘Ma come hai fatto a farlo da sola?’, gli ha chiesto Maria, ‘E infatti ho chiuso senza voce’, gli ha risposto Antonellona), ha salutato tutti con un selfie celebrativo.

    Standing Ovation, il nuovo programma di Antonella Clerici al via dal prossimo 17 febbraio, è un talent show che vedrà protagoniste 12 coppie formate da bambini o ragazzi tra gli 8 e i 17 anni in compagnia dei loro nonni, zii o genitori, tutti accomunati dalla passione per il canto. I concorrenti si esibiranno sui più grandi successi della musica italiana e internazionale e racconteranno anche le loro storie. A decretare i vincitori sarà il pubblico in studio con il meccanismo della ‘standing ovation‘: basterà alzarsi in piedi dopo l’esibizione canora preferita e i sensori posti sotto i cuscini delle sedute registreranno il punteggio ottenuto. La Clerici sarà affiancata nel programma da una giuria composta da Romina Power, Ambra Angiolini e Loredana Bertè (e nella prima puntata ci saranno ospiti Il Volo).

    Prosegue intanto a gonfie vele la love story tra Antonella Clerici e Vittorio Garrone, l’uomo che ha colmato nel suo cuore il vuoto creato dalla fine della relazione con Eddy Martens, il papà di sua figlia Maëlle. I due si frequentano dalla scorsa primavera ma sono usciti allo scoperto solo a fine estate, dopo aver provato invano a tenere il loro rapporto lontano dai riflettori. ‘La nostra è una storia molto recente, ci siamo conosciuti a maggio del 2016 ed eravamo entrambi liberi’, ha raccontato la conduttrice, ‘Non sono il tipo di donna che frequenta questo e quello. Vittorio per me è molto importante ed è arrivato quasi fuori tempo massimo: incontrare una persona come lui, in un’età in cui pensi di dover tirare i remi in barca, è un regalo inaspettato’. Recentemente la Clerici e Garrone, imprenditore genovese che lavora nel campo delle energie rinnovabili, hanno trascorso insieme le vacanze di Capodanno a Verbier, sulle Alpi svizzere.

    Antonella Clerici a Sanremo 2017 è intervenuta come ospite della serata del venerdì insieme a Virginia Raffaele, Robin Schulz, Luca Zingaretti e Marica Pellegrinelli.