NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sanremo 2017, Ildo Damiano e Giulia Salemi a NanoPress: ‘È un Festival di bianco e nero’ [INTERVISTA]

Sanremo 2017, Ildo Damiano e Giulia Salemi a NanoPress: ‘È un Festival di bianco e nero’ [INTERVISTA]

Il giudizio sui look del Festival dagli inviati di Sbandati

da in Festival di Sanremo 2017, News Spettacoli, Spettacoli, Televisione
Ultimo aggiornamento:
    Critiche sui look del Festival dagli inviati degli Sbandati

    Inviati per il programma di Rai 2 Sbandati a Sanremo 2017, Ildo Damiano e Giulia Salemi hanno affidato ai microfoni di NanoPress le loro valutazioni sui look dei protagonisti della manifestazione canora. In particolare Ildo Damiano, definito il fashion editor più famoso d’Italia soprattutto dopo la sua partecipazione al talent show di moda Project Runway su Fox Life, ha posto l’attenzione su diversi outfit sfoggiati da cantanti, presentatori e ospiti del Festival, non risparmiando severe critiche a certi look, mentre Giulia Salemi è risultata sicuramente più indulgente.

    ‘Poca fantasia e poco colore, è un Festival di bianco e nero‘, ha detto un Ildo Damiano senza troppi peli sulla lingua, ‘Nessuno ha osato, le uniche a farlo sono state le ospiti, che però alcune erano anche un po’ fuori luogo (possibile stoccatina a Diletta Leotta?, ndr), perché se non sei la regina del ballo, nel senso di una cantante in gara o di una super guest, forse non ti dovresti vestire così’.

    Al contrario Giulia Salemi, che molti di voi ricorderanno per lo spacco inguinale sul red carpet della Mostra del cinema di Venezia, ha apprezzato qualche look, a cominciare da quello di Maria De Filippi: ‘Mi è piaciuta molto Maria, ho amato vederla in lungo, anche se tutto sommato concordo con Ildo: poco colore, hanno osato poco, soprattutto gli uomini. Mi è piaciuta solo Lodovica Comello, l’unica un po’ colorata, carina, giovanile. Gli altri sottotono, speriamo nelle successive serate. E se non sanno come fare possono sempre chiamare Ildo Damiano, che riserverà grandi sorprese!’

    Anche Damiano ha commentato lo stile della De Filippi (‘Ovviamente lei vuole fare la co-conduttrice e quindi non le interessa essere ricordata per la sua femminilità, perciò giustamente veste solo in bianco e nero’) e ha provato a dare qualche suggerimento alle altre protagoniste femminili di Sanremo 2017: ‘Per esempio Fiorella Mannoia dovrebbe osare di più, ma lei ha qualche problema col look e quindi nel suo caso meglio un tailleur nero che un abito fantasia che avrebbe stupito tutti.

    In ogni caso spero che ci sia un po’ più di colore, anche per illuminare questo palco che altrimenti è triste’.

    Successivamente Ildo Damiano e Giulia Salemi hanno parlato più in generale del Festival di Sanremo 2017, e se il fashion editor non ha nascosto le sue perplessità, la showgirl ha mostrato invece di gradire lo show: ‘A me è piaciuto e ammetto che avrei voluto essere su quel palco, ovviamente non al posto della De Filippi che è la regina indiscussa. Adesso sono curiosa di vedere come andrà avanti, secondo me ci stupirà’.

    Per quanto riguarda infine i migliori ospiti, alla Salemi sono piaciuti Tiziano Ferro, Ricky Martin e Carmen Consoli, anche se Damiano ha ‘bacchettato’ il look della cantantessa: ‘Anche lei in bianco e nero, non ha voluto stupire o osare’.

    524

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2017News SpettacoliSpettacoliTelevisione
    PIÙ POPOLARI