NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Piero Petrullo suicidato: l’ex dei ‘Ladri di Carrozzelle’ trovato nella sua casa a Velletri

Piero Petrullo suicidato: l’ex dei ‘Ladri di Carrozzelle’ trovato nella sua casa a Velletri

La band sarà anche ospite al Festival di Sanremo 2017 e dedicherà l'esibizione all'amico scomparso in così tragiche circostanze

da in Festival di Sanremo 2017, Musicisti, News Spettacoli, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Piero Petrullo suicidato: l’ex dei ‘Ladri di Carrozzelle’ trovato nella sua casa a Velletri

    Piero Petrullo, ex membro dei ‘Ladri di Carrozzelle’ si è suicidato la mattina del 6 febbraio 2017. Il musicista disabile è stato trovato impiccato nella sua casa di Velletri e sono partite le indagini dei Carabinieri, che dovranno accertarsi delle dinamiche del tragico evento. Il gruppo musicale di cui Petrullo aveva fatto parte è anche atteso al Festival di Sanremo 2017, per la loro prima esibizione sul palco del Teatro Ariston. Nonostante Petrullo non facesse più parte della band da oltre 7 anni, il live di sabato 11 febbraio 2017 sarà dedicato all’amico ed ex collega, scomparso tragicamente.

    Piero Petrullo si è suicidato nella sua casa di Velletri, non lontano da Roma, dove viveva con gli zii. Il 50enne era costretto su una sedia a rotelle dopo un brutto incidente in macchina, condizione che lo avvicinò agli altri componenti della band ‘Ladri di Carrozzelle‘, nata nel 1989. Il gruppo era, ed è tutt’ora, composto di soli musicisti disabili e porta in giro il proprio repertorio con l’entusiasmo e la passione di chi ama follemente la musica. Petrullo suonava le percussioni ed è stato un membro della band dal 2006 al 2010, quando purtroppo ha dovuto ritirarsi per problemi di salute legati alla sua condizione fisica.

    Nonostante fosse ormai lontano dai ‘Ladri di Carrozzelle‘ da 7 anni, Piero Petrullo era un amico e un compagno musicista per gli altri componenti del gruppo.

    La notizia del suicidio di Petrullo è stato quindi uno shock e un momento di particolare tristezza, proprio nella settimana in cui la band si stava preparando per esibirsi sul palco del Festival di Sanremo 2017. Per la prima volta i musicisti disabili hanno la possibilità di portare il loro messaggio di tenacia e di resilienza a tutto il pubblico dell’Ariston e ai milioni di telespettatori, promuovendo la parità artistica nonostante le difficoltà fisiche che possono colpire nella vita. L’esibizione ci sarà e verrà dedicata proprio al compianto Piero.

    Paola Severini Melograni dall’agenzia Angelipress.com parla a nome dei ‘Ladri di Carrozzelle‘ e dichiara quanto la notizia di Piero Petrullo suicidato abbia scosso i suoi ex colleghi di band. L’attuale formazione del gruppo è diversa da quando Piero suonava con loro, ma questo non cambia i sentimenti di stima e affetto che ancora avevano nei suoi confronti. L’esibizione al Festival di Sanremo 2017, durante la quale sarà presentato il brano ‘Stravedo per la vita‘ sarà dedicata a Petrullo e sottolineerà quanto iniziative come quella della 67esima kermesse canora possa ‘illuminare di positività’ e far tornare a ‘credere nella vita nonostante tutto’.

    497

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Festival di Sanremo 2017MusicistiNews SpettacoliSpettacoli
    PIÙ POPOLARI