Maria Pollacci a Sanremo 2017: l’ostetrica 92enne da record ha fatto nascere 7.642 bambini

Una vita dedicata ai nascituri e alle madri, protagonista sul palco del Teatro Ariston per il momento sociale della kermesse di Carlo Conti

da , il

    Maria Pollacci a Sanremo 2017: l’ostetrica 92enne da record ha fatto nascere 7.642 bambini

    Al Festival di Sanremo 2017 interverrà Maria Pollacci, l’ostertrica 92enne che detiene un record praticamente imbattibile: 7.642 bambini fatti nascere con le proprie mani. Nella lunga carriera di Maria ci sono tantissimi momenti da poter raccontare, tra paura, gioia e difficoltà. Ecco perché Carlo Conti ha deciso di far salire sul palco dell’Ariston l’esperta signora, che porterà al pubblico della kermesse un momento di saggezza e un fulgido esempio di dedizione al proprio lavoro. La Pollacci conserva ancora tutte le foto dei bimbi che ha aiutato a mettere al mondo, costruendo un pezzo alla volta un puzzle di ricordi che la accompagnano ancora oggi.

    SCOPRI TUTTI GLI OSPITI ITALIANI E INTERNAZIONALI DI SANREMO 2017

    Per il momento dedicato al sociale nella kermesse di Rai 1 salirà quindi sul palco l’ostetrica da record Maria Pollacci. La 92enne è di origini emiliane, ma vive da molto tempo a Feltre in provincia di Belluno. Si diploma a Modena nel 1945 e inizia a praticare quello che non sarà soltanto un lavoro, ma una vera e propria missione. Maria è considerata una delle guru dell’ostetricia italiana, capace di destreggiarsi di generazione in generazione mettendo al primo posto la salute delle future mamme e dei nascituri. Di fronte al pubblico dell’Ariston e ai telespettatori del Festival di Sanremo 2017, la Pollacci regalerà una preziosa testimonianza di passione e amore, come possono confermare i 7.642 bambini nati grazie a lei e tutte le madri che si sono affidate alle sue competenti mani.

    L’ultima bambina fatta nascere da Maria Pollacci risale al 2009, ma, anche se ha ridotto la frequenza del suo lavoro per via dell’età, l’ostetrica continua a rappresentare uno dei massimi esempi della propria professione, con oltre 71 anni di onorata carriera alle spalle. Al Festival di Sanremo 2017, l’ultranovantenne porterà un momento di approfondimento e di focus sulla salute, condividendo alcuni dei suoi ricordi più belli, preziosi consigli per tutte le future madri d’Italia e un solido esempio professionale per coloro che vorrebbero svolgere la medesima attività.

    VALLETTE DI SANREMO 2017: UN POKER DI BELLISSIME

    La vita di Maria Pollacci è talmente ricca di orgoglio e di fatti interessanti da essere stata anche raccontata in un docufilm. Nel 2014 esce infatti ‘Maria Pollacci – Una vita per la vita‘, mini-documentario di 38 minuti dedicato al record professionale di Maria, alla sua gentilezza e al suo amore per i ‘suoi’ bambini. Tutti e 7.642. Il film è diretto da Pai Dusi e Annalisa Salomon, con la produzione di Chiara Pozzi Perteghella.