Cannes 2017: Pedro Almodovar presidente della giuria

La 70^ edizione del Festival prenderà il via mercoledì 17 maggio

da , il

    Il regista spagnolo torna sulla Croisette per l'ennesima volta

    Il presidente della giuria del Festival di Cannes 2017 è Pedro Almodovar: il regista spagnolo, nato a Calzada de Calatrava nel 1949, torna sulla Croisette dalla porta principale dopo cinque partecipazioni in concorso (con tre premi), una fuori concorso e l’esperienza di giurato nel ’92 sotto la presidenza di Gerard Depardieu, senza dimenticare la presenza sul manifesto dell’edizione 2007. ‘Per la sua 70^ edizione, il Festival di Cannes è lieto di accogliere un artista unico che gode di un’immensa popolarità‘, si legge nell’annuncio ufficiale, ‘I film di Pedro Almodovar si sono già ritagliati una nicchia eterna nella storia del cinema. Una lunga e leale amicizia lega il regista al festival’.

    Come scrivevamo poc’anzi, la prima volta di Pedro Almodovar a Cannes risale al 1992, quando fu membro della giuria di Depardieu, mentre in concorso ha esordito nel 1999 con Tutto Su Mia Madre, vincitore del premio per la miglior regia. Almodovar è poi tornato al festival nel 2004 (fuori concorso) con La Mala Educacion, che fu il film d’apertura, e poi, di nuovo in corsa per la Palma d’oro, nel 2006 con Volver (miglior sceneggiatura e miglior interpretazione femminile all’intero cast), nel 2009 con Gli Abbracci Spezzati, nel 2011 con La Pelle Che Abito e nel 2016 con Julieta.

    ‘Sono molto felice di poter celebrare 70° anniversario del Festival di Cannes da una posizione così privilegiata’, ha dichiarato Almodovar commentando la sua nomina, ‘Sono veramente grato, onorato e anche un po’ stravolto. Sono consapevole della responsabilità che comporta essere il presidente della giuria di Cannes e spero di essere all’altezza del compito. Posso solo dire che mi dedicherò anima e corpo a questo incarico, che considero sia un privilegio che un piacere’.

    Icona del cinema spagnolo ed europeo e regista e sceneggiatore popolare in tutto il mondo (nonché, ricordiamolo sempre, vincitore di due Oscar: uno per il miglior film straniero con Tutto Su Mia Madre e l’altro per la miglior sceneggiatura originale con Parla Con Lei), Pedro Almodovar ha avuto anche il merito di valorizzare numerosi attori che sono diventate delle grandi star internazionali, come Penelope Cruz, Marisa Paredes, Antonio Banderas, Rossy de Palma, Javier Bardem, Javier Camara, Carmen Maura e Victoria Abril.

    ”Attraverso la presenza di questo cinefilo appassionato, che non smette di celebrare i poteri magici del cinema e rendere omaggio ai maestri Sirk, Franju, Hitchcock e Buñuel, Cannes festeggia un grande autore internazionale e una Spagna moderna e libera’, hanno commentato Pierre Lescure e Thierry Fremaux, rispettivamente presidente e delegato generale della kermesse francese.

    Il Festival di Cannes 2017 si terrà da mercoledì 17 maggio a domenica 28 maggio. I film della Selezione Ufficiale e gli altri membri della giuria saranno annunciati a metà aprile.