Antonio Banderas ricoverato d’urgenza per un sospetto infarto

Pare, per fortuna, che l'attore spagnolo si sia già ripreso

da , il

    Attimi di apprensione per Antonio Banderas, ricoverato d’urgenza a causa di un sospetto infarto. L’episodio è accaduto giovedì scorso, ma si è saputo soltanto oggi. L’attore spagnolo, che ha compiuto 56 anni ad agosto, era nella sua casa nella contea di Surrey, alle porte di Londra, quando ha accusato un forte dolore al petto. La compagna Nicole Kempel ha immediatamente chiamato i soccorsi e Banderas è stato trasportato in ambulanza al St Peter’s Hospital di Chertsey, dove il personale sanitario gli ha prestato le prime cure. ‘L’abbiamo tenuto sotto osservazione per un po’ ma ora sta bene, è fuori pericolo. Necessita solo di un periodo di riposo‘, hanno poi dichiarato alla stampa i medici del St. Peter’s.

    Pare che Antonio Banderas, ricoverato d’urgenza giovedì 26 gennaio, abbia già potuto lasciare l’ospedale dopo tutti i controlli del caso. Interpellato sull’accaduto dal tabloid The Sun, che per primo ha diffuso la notizia del suo malore, l’attore ha raccontato che l’allarme è per fortuna rientrato e ha approfittato dell’occasione per ringraziare i medici che si sono occupati di lui.

    Banderas abita dal 2015 nel Regno Unito dove ha comprato una lussuosa abitazione da 2,4 milioni di sterline a Cobham, nel Surrey, in cui vive con la sua nuova compagna Nicole Kimpel, una consulente finanziaria olandese di 37 anni. Precedentemente l’attore più amato dai fornai italiani era stato sposato dal 1987 al 1995 con l’attrice Ana Leza e dal 1996 al 2014 con l’altra collega Melanie Griffith, dalla quale ha avuto la figlia Stella nata sempre nel ’96.

    Gli ultimi film di Antonio Banderas sono Automata di Gabe Ibañez, Knight of Cups di Terrence Malick, The 33 di Patricia Riggen e Altamira di Hugh Hudson, mentre prossimamente lo vedremo nell’action thriller Security, un film di Alain Desrochers con Gabriella Wright, Ben Kingsley e Chad Lindberg.

    Qualche mese fa, a proposito della sua nuova vita in Inghilterra, Banderas aveva rivelato di amare molto la pace e la tranquillità del luogo in cui ha scelto di vivere: ‘Mi piace girare in bicicletta alla scoperta delle bellezze della Gran Bretagna, inoltre così riesco a mantenermi in forma. Trovo magico il Surrey: io non sono un ‘animale da party’, preferisco stare in pace e in tranquillità e concentrarmi sul mio lavoro, ora sto scrivendo alcune sceneggiature. Le persone di Cobham, Weybridge ed Esher sono incredibilmente cordiali e poi adoro essere circondato dalla natura, con i cervi e le volpi che vengono nel mio giardino’.