Mel Gibson papà per la nona volta: Rosalind Ross partorisce Lars Gerard

L'attore al settimo cielo: il bimbo nato il 22 gennaio

da , il

    Mel Gibson papà per la nona volta: Rosalind Ross partorisce Lars Gerard

    Mel Gibson papà per la nona volta: è nato Lars Gerard, figlio della compagna Rosalind Ross, di professione sceneggiatrice e più giovane della star di Braveheart di 35 anni. Se per lei è il primo figlio, Gibson ha sette figli con l’ex moglie Robyn Moore e uno con la cantautrice russa Oksana Grigorieva, più appunto Lars Gerard, nato il 22 gennaio ma della cui nascita si è saputo un paio di giorni dopo.

    Mel Gibson pareggia il primato di Eddie Murphy, primo attore di Hollywood ad arrivare a nove figli: anche la star di Braveheart ha quasi raggiunto un numero sufficiente a mettere in campo una squadra di calcio, visto che Rosalind Ross lo ha reso padre per la nona volta. I due si sono conosciuti circa 3 anni fa, quando lei – ex acrobata equestre – avrebbe voluto diventare una sceneggiatrice.

    Da allora, nonostante i trentacinque anni di differenza, i due sono inseparabili, e ora Mel Gibson è diventato papà per la nona volta: secondo People, il primogenito della coppia è un bel maschietto, chiamato Lars Gerard, nato il 22 gennaio. Oltre a lui, Gibson ha già Hannah (36 anni), i due gemelli Edward e Christian (34 anni), William (31 anni), Louis (28 anni), Milo (26 anni) e Thomas (17 anni) – tutti nati dal matrimonio con la prima moglie Robyn Moore – e la piccola Lucia (6 anni), frutto di una relazione avuta con la cantante russa Oksana Grigorieva, finita non benissimo.

    Secondo People, i neo-genitori sono entusiasti e Lars è davvero adorabile e tutta la famiglia è intorno al piccolo e ai genitori: ‘Mel è davvero sulla luna per la felicità! Ora sono a casa, mamma e bambino stanno bene e tutti sono felici’. La gravidanza di Rosalind Ross era stata confermata a settembre, quando un portavoce di Mel Gibson aveva sottolineato come la star fosse entusiasta del nuovo arrivato, e in generale come Mel e Rose fossero molto eccitati per l’arrivo di un figlio, perché lui ama essere padre e lei non vede l’ora che diventino genitori insieme. ‘Questi due anni – concludeva uno stretto amico della coppia – sono stati alcuni degli anni più felici che abbia mai avuto”.