NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Bruno Arena: i 60 anni del comico dei Fichi d’India

Bruno Arena: i 60 anni del comico dei Fichi d’India

Il figlio posta un commovente video su Facebook

da in Attori, Gossip, News Spettacoli, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Il 12 gennaio 2017 per il comico Bruno Arena sono 60 anni tondi tondi, da festeggiare insieme agli amici, tra cui il suo ‘compare’ Max Cavallari, l’altra metà dei Fichi d’India, e ai familiari più stretti. In particolare la moglie Rosy Marrone e il figlio Gianluca, che gli hanno dedicato un simpatico video su Facebook (in cui hanno fatto finta di dimenticarsi del compleanno di Bruno) che ha divertito ma anche commosso l’attore milanese, celebre volto del cabaret italiano negli anni ’90 e negli anni 2000 fino a quel maledetto 17 gennaio 2013.

    Eh sì, perché Bruno Arena ha rischiato davvero di non arrivarci neanche a 60 anni a causa della rottura di aneurisma che quasi quattro anni fa gli causò un’emorragia cerebrale durante la registrazione di una puntata di Zelig. Operato d’urgenza, Bruno lasciò dopo tre settimane l’Ospedale San Raffaele di Milano per trasferirsi in un centro di riabilitazione, nel quale iniziò ad avere le prime reazioni coscienti, dimostrando di aver superato la fase più critica. Da allora Bruno Arena ha fatto passi da gigante (tra le altre cose si è recato spesso allo stadio di San Siro per seguire la sua Inter) ma non ha ancora recuperato la piena efficienza fisica (in particolare non parla e ha difficoltà nella deambulazione), anche se giorno dopo giorno fa registrare piccoli ma significativi miglioramenti.

    Naturalmente il grave malore occorsogli nel 2013 ha bruscamente interrotto (forse per sempre, anche se i fan sperano ancora) l’attività del duo comico dei Fichi d’India, nato nel 1989 e diventato famosissimo prima in radio, su Radio DeeJay, e poi in TV in trasmissioni come Yogurt, Zelig, Scherzi a parte, Buona domenica, Colorado, Lo show dei record e tante altre ancora. Dopo il forzato stop del duo, Max Cavallari ha continuato ad esibirsi da solo (non potendo fare altrimenti), non disperando però di riunirsi un giorno con il suo amato Bruno, magari per un solo spettacolo.

    Lo speriamo tutti!

    Oltre che in radio e in televisione, i Fichi d’India hanno partecipato a numerosi spettacoli teatrali (1, 2, 3, stella, C’era una volta…, Spara sui Fichi d’India) e a diversi film. Qualche titolo? Amici ahrarara, Merry Christmas, il Pinocchio di Roberto Benigni (nel ruolo del Gatto e della Volpe), Natale sul Nilo, Natale in India, Le Barzellette, Matrimonio alle Bahamas e La Fidanzata di Papà.

    Ricordiamo infine che tanti anni prima dell’aneurisma del 2013, Bruno Arena aveva già rischiato di morire a causa di un gravissimo incidente stradale capitatogli nel 1984 che lo costrinse a sottoporsi a diverse operazioni chirurgiche, con la perdita parziale della vista da un occhio. I segni di quell’incidente sarebbero rimasti per sempre sul suo volto, senza però impedirgli di diventare lo stesso un grande personaggio dello spettacolo.

    Buon 60° compleanno Bruno Arena!

    574

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttoriGossipNews SpettacoliSpettacoli
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI