Affari Tuoi: Flavio Insinna si commuove per la storia di una concorrente

Agnese, 87 anni, ha vinto 33 mila euro

da , il

    Il 9 gennaio 2017 è andata in onda una puntata molto particolare di Affari Tuoi: Flavio Insinna (e con lui tutto il pubblico) si è commosso per la storia personale di una concorrente, una donna umbra di 87 anni di nome Agnese, soprannominata ‘Spaccapilu’ per un aneddoto legato al nonno che vendeva verdure, che pur vivendo in condizioni non certo agevoli ha deciso di devolvere parte della vincita di 33 mila euro ai bambini poveri, dando una grande lezione di altruismo e generosità.

    Nel corso della puntata di Affari Tuoi la signora Agnese, originaria di Montefalco in provincia di Perugia, si è dimostrata abile giocatrice gestendo con sorprendente abilità lo scambio dei ‘pacchi’ e portandosi infine a casa l’ingente somma di 33 mila euro (anche se per qualche istante ha avuto tra le mani, ovviamente a sua insaputa, il pacco da 250 mila euro). E quando Flavio Insinna le ha chiesto cosa avrebbe fatto in caso di vincita importante, ha risposto senza indugio: ‘Una parte me la terrò per la vecchiaia, un’altra per tenere sotto controllo la mia salute e il resto andrà ai bambini realmente poveri‘. Brava Agnese!

    Tra una giocata e l’altra l’87enne Agnese di Montefalco ha raccontato la storia della sua vita, degna di un romanzo d’avventure. L’anziana concorrente di Affari Tuoi ha infatti conosciuto i suoi genitori solo all’età di 17 anni, dopo aver vissuto l’infanzia e l’adolescenza prima in un istituto a Spoleto e poi presso una famiglia romana. ‘Quando ho incontrato i miei genitori’, ha raccontato commuovendo sia Flavio Insinna che il pubblico a casa, ‘È stata una cosa bellissima. A tutti dico di amare le proprie madri, avere una mamma è importantissimo’.

    Oggi Agnese vive da sola e da quando la sua casa è stata dichiarata inagibile per il terremoto è ospite a casa di amici, ‘perché l’affitto non me lo posso permettere’. La donna guadagna infatti soltanto 600 euro al mese di pensione, un importo molto basso che riesce a malapena a integrare lavorando come domestica per cinque ore al giorno, alla ‘stupefacente’ cifra di un euro all’ora. ‘La mia casa ha avuto le prime crepe nel 2003′, ha spiegato durante la trasmissione, ‘E lo scorso agosto i tecnici l’hanno dichiarata non agibile’.

    La vincita ad Affari Tuoi migliorerà senz’altro la sua precaria condizione, anche se la signora Agnese ha affrontato la vita sempre con grande ottimismo, evitando di piangersi addosso: ‘Per arrivare a una certa età non bisogna mai prendersela, mai pensare al peggio. Per fare una vita serena non serve arrabbiarsi, serve invece fare tanto sport e tanto amore’. E se lo dice lei, ci mettiamo la firma!