Pippo Baudo a processo: ha diffamato Federica Gagliardi, la Dama Bianca

Pippo Baudo a processo: ha diffamato Federica Gagliardi, la Dama Bianca

Il conduttore tv davanti al giudice nel febbraio 2018

da in Gossip, News Spettacoli, Personaggi TV, Spettacoli, Televisione
Ultimo aggiornamento:

    Pippo Baudo a processo: il popolare conduttore tv è accusato di diffamazione, per aver pronunciato frasi offensive nei confronti di Federica Gagliardi, nota come “La dama bianca”, arrestata qualche anno fa mentre trasportava oltre 20 kg di cocaina. Sotto accusa, alcune frasi di Baudo pronunciate in tre trasmissioni televisive, pesanti in generale e tanto più se si pensa che la donna, all’epoca, non era stata neanche condannata.

    Pippo Baudo rinviato a giudizio: il celebre conduttore di Domenica In dovrà presentarsi a processo di fronte al giudice il 21 febbraio 2018 per colpa di frasi, considerate offensive, espressi nel corso di tre trasmissioni tv e radiofoniche – su Rai Uno, La 7 e Radio 24 – nei confronti di Federica Gagliardi.

    Leggi: La Vita in Diretta, Pippo Baudo esplode contro la Dama Bianca: ‘Una mi**ottona’

    La Dama Bianca, nel 2014, venne arrestata a Fiumicino quando, fermata per un controllo, venne trovata in possesso di 24 kg di cocaina: il soprannome le fu dato dalla stampa perché, all’epoca, vennero trovate delle foto di Gagliardi che, vestita di bianco, scendeva da un aereo di Stato al seguito dell’allora premier Silvio Berlusconi che partecipava al G8 canadese nel 2010.

    Leggi: Pippo Baudo compie 80 anni: 10 motivi per cui ha cambiato la televisione

    Per quel reato, Gagliardi è stata condannata, in primo grado, a tre anni e quattro mesi (ora si attende l’appello), ma Baudo, ancora prima della sentenza, la definì ‘m1gnott*na e delinquente‘ e il trasporto di droga una cosa ‘ignobile’, dichiarazioni ribadite mentre era ospite su Raiuno a La Vita in Diretta, poi su Radio24 a La Zanzara e infine su La7 a Le invasioni barbariche. Il conduttore tv, difeso dagli avvocati Iacopo Pensa e Fabrizio Siggia, ammise di aver usato ‘un termine un po’ forte ma d’altra parte – aveva aggiunto – quello che ha fatto è ignobile‘.

    Va anche detto che forse era stato preso dalla foga: alla Vita in diretta, ad esempio, Baudo era in collegamento da San Patrignano per promuovere una campagna per aiutare i minorenni tossicodipendenti.

    Questa ragazza seguiva i politici all’estero, era impiegata addirittura alla Regione e a Roma – spiegava Baudoe l’hanno beccata a Fiumicino con 25 chili di cocaina. Questa mig…‘)

    Leggi: Pippo Baudo a Domenica In 2016-17: conduttore e direttore artistico

    Il pm Elisabetta Ceniccola ha ritenuto fondate le ragioni della Gagliardi, che considera le parole del presentatore offensive e lesive per la propria reputazione, e il gup Costantino De Robbio lo ha rinviato a giudizio . Il processo a Pippo Baudo, indagato per diffamazione, comincerà il 21 febbraio del 2018 davanti al tribunale monocratico di Roma.

    517

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GossipNews SpettacoliPersonaggi TVSpettacoliTelevisione

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI