Rita Dalla Chiesa single: ‘Sono zitellona, non cerco il toy boy’

Rita Dalla Chiesa single: ‘Sono zitellona, non cerco il toy boy’

La conduttrice si confessa su vita privata, lavoro e.. Fabrizio Frizzi

da in Gossip, News Spettacoli, Personaggi TV, Spettacoli, Televisione
Ultimo aggiornamento:
    Rita Dalla Chiesa single: ‘Sono zitellona, non cerco il toy boy’

    Rita Dalla Chiesa è single, si definisce una zitellona che non cerca il toyboy. In una recente intervista, la conduttrice ripercorre gli ultimi anni della sua carriera lavorativa, ma parla anche della sua separazione da Fabrizio Frizzi che l’ha fatta molto soffrire, e del suo rapporto ‘contrastato’ con La7. Una fine burrascosa che l’ha aiutata – sostiene Dalla Chiesa – a rivalutare amicizie e affetti lavorativi.

    Non ho un compagno’: così Rita Dalla Chiesa svela a Libero il suo essere single, in un’intervista in cui spiega il perché e parla della sua vita a 360 gradi. La conduttrice dice dunque che aveva un compagno, una persona che non fa parte del mondo dello spettacolo (è l’armatore greco Akis Panakis) e che ogni tanto rivede. A proposito della fine della sua storia, ‘Non è bello stare da soli ma lo è meno sottostare alle regole di qualcun altro’, spiega la Dalla Chiesa, non escludendo un grandissimo amore di cui si deve però innamorare prima col cervello e con cui poter parlare. ‘Ho il terrore della noia sessuale e mentale, dell’appiattimento. Allora scappo, come ho fatto con la mia ultima storia’, aggiunge ancora la conduttrice.

    Leggi: Rita Dalla Chiesa e la gaffe sulla Grecia: ‘Li abbiamo aiutati contro i tedeschi’

    La certezza è che non ci sarà una storia senza amore, perché, da single, Rita Dalla Chiesa non cerca il toy boy: se la gente pensa che la conduttrice sia calma e pacata si ricreda, come esperienza rock cita persino andare al concerto dei Modà. La Dalla Chiesa parla anche della separazione da Fabrizio Frizzi, spiegando che per quanto non si smette mai di soffrire, forse il primo ‘stop’ al dolore è arrivato a due anni dalla fine, quando lui si è innamorato di Carlotta, sua moglie.

    La nostra separazione era stata traumatica, dopo 16 anni insieme’, ricorda la conduttrice, aggiungendo che proprio grazie a Carlotta è diventata anche sua complice.

    Leggi: La posta del cuore: su Rai 1 il nuovo programma con Fabrizio Frizzi e Rita Dalla Chiesa

    Sul fronte lavorativo, anche l’addio a Forum (risalente a tre anni fa) è stato ‘Una bella batosta’, anche se dopo l’addio burrascoso, con Urbano Cairo de La 7 ‘ho buoni rapporti: ci mandiamo messaggini’. Quel periodo ha fatto capire alla Dalla Chiesa i tanti sbagli che aveva fatto, considerare amici le persone con cui lavorava e pensare che fossero la sua famiglia, visto che dopo l’addio, in molti non le hanno mandato neanche gli auguri di Natale.

    Leggi: Rita Dalla Chiesa: ‘Forum? Lasciarlo è stato un errore. Sono malata di tv, cerco l’amore’

    Tra i colleghi che la conduttrice considera amici, Mara Venier, Al Bano, Massimo Ranieri, Gianni Togni, Paola Perego e Antonella Clerici, ma anche Barbara Palombelli, sua ‘erede’ a Forum con cui si manda messaggini. Quanto al futuro lavorativo, Dalla Chiesa collabora con TG 4 e Mattino 5 e tornerà a Telenorba, ma ha anche scritto un libro di favole con Fiordaliso, Il cacciatore di stelle, dedicato a suo nipote Lorenzo.

    602

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GossipNews SpettacoliPersonaggi TVSpettacoliTelevisione

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI