Valeria Marini a Verissimo: ‘Perdono Cottone e cerco l’amore’

Valeria Marini a Verissimo: ‘Perdono Cottone e cerco l’amore’

La showgirl parla dell'ex marito finito in carcere e del suo fortissimo desiderio di maternità

da in News Spettacoli, Personaggi TV, Spettacoli, Valeria Marini, Verissimo
Ultimo aggiornamento:

    Valeria Marini a Verissimo racconta i suoi progetti dopo la permanenza al Grande Fratello Vip, compresi i suoi più pressanti desideri. Nel futuro della showgirl c’è al momento molto lavoro, ma quello che manca a Valeria è una famiglia. Ai microfoni di Silvia Toffanin, la Marini confessa di essere in cerca dell’amore vero, quello che le permetta di prendersi una pausa e pensare a sé stessa, mettendo magari in cantiere il tanto agognato primo figlio che sogna da anni: ‘Per fare un figlio dovrei prendermi un periodo di tranquillità e stare riguardata’. La dolorosa vicenda con l’ex marito Giovanni Cottone sembra definitivamente parte del passato.

    VALERIA MARINI RACCONTA LA SUA ESPERIENZA AL GRANDE FRATELLO VIP

    Valeria Marini a Verissimo viene intervistata a proposito dei suoi progetti di vita futuri e al primo posto nella lista delle priorità della showgirl c’è l’amore. Dopo alcune brutte esperienze, ciò che cerca Valeria è la stabilità, qualcuno di cui si possa fidare ciecamente e che possa anche essere interessato a metter su famiglia. Da anni, infatti, la Marini pensa alla possibilità di diventare madre, ma i suoi molti impegni lavorativi hanno sempre messo i bastoni tra le ruote, assorbendo tempo ed energie in una vita frenetica. Valeria confessa di aver anche pensato di avere un figlio da sola, ma essendo ‘prigioniera del suo successo’ l’impegno è da subito sembrato troppo grande e ha deciso di rimandare.

    VALERIA MARINI A CACCIA DI UN PADRE PER IL SUO PRIMO FIGLIO

    Silvia Toffanin non poteva farsi sfuggire l’occasione di indagare sullo stato d’animo di Valeria Marini a proposito dell’arresto del suo ex marito Giovanni Cottone, finito nel mirino della giustizia con le accuse di bancarotta, truffa aggravata e reati tributari in seguito al fallimento della Maxwork spa.

    La Marini si dichiara dispiaciuta per i problemi di colui che è stato suo marito per quasi un anno, ma riconosce che non manca un pizzico di giustizia divina in tutto ciò… Cottone sposò infatti Valeria nel 2013 con cerimonia religiosa, ma poco dopo si venne a sapere che l’uomo si era già sposato una volta in chiesa e il rito venne quindi annullato: ‘Lo perdono, ma non voglio più avere a che fare con lui’.

    La vicenda fu un duro colpo per Valeria, profondamente cattolica, ma sembra che la showgirl sia finalmente pronta per andare avanti e pensare al futuro. Giovanni Cottone ha anche inviato una lettera per Valeria Marini a Verissimo, direttamente dal carcere di San Vittore, ma la scelta di scrivere al programma invece che alla diretta interessata non è stata una mossa saggia: ‘Invece di scrivere a voi poteva scrivere a me. Non credo che non abbia il modo di mandarmi una lettera’.

    496

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN News SpettacoliPersonaggi TVSpettacoliValeria MariniVerissimo

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI