Anastacia svela le sue cicatrici dopo il cancro al seno: ‘Sono parte del mio viaggio’

Anastacia svela le sue cicatrici dopo il cancro al seno: ‘Sono parte del mio viaggio’

La cantante spiega la sua scelta: 'Volevo andare in spiaggia senza paura'

da in Gossip, News Spettacoli, Personaggi TV, Spettacoli, Viral Spettacoli
Ultimo aggiornamento:
    Anastacia svela le sue cicatrici dopo il cancro al seno: ‘Sono parte del mio viaggio’

    Anastacia si ‘svela’ dopo il cancro al seno: dopo aver sconfitto la malattia, la cantante si è fatta portavoce della prevenzione, e ha postato su Instagram una foto che anticipa il servizio di copertina di una rivista americana. Anastacia, nell’articolo, parla di cancro, delle sue ferite e del suo viaggio dopo la scoperta della malattia e dopo averla battuta. La cantante ha sempre parlato del suo stato di salute, evitando però di mostrare apertamente le sue cicatrici.

    Le mie cicatrici sono parte del mio viaggio e il modo per ricordare tutto quello che ho passato’: così Anastacia su Instagram postando uno scatto senza veli, in cui la cantante 48enne ricorda la sua lotta, vincente, contro il cancro, facendosi ambasciatrice della prevenzione ma soprattutto raccontando la sua esperienza. Riassumendo brevemente, dal 2003 al 2013 Anastacia ha dovuto sconfiggere il morbo di Chron e poi il cancro al seno, vinto con due mastectomie e con la rimozione dei muscoli e della pelle della schiena per ricostruire i seni.

    Leggi: Anastacia, selfie nuda dopo il tumore al seno

    Come spiega Anastacia a Fault Magazine, ogni piccola cosa che sta facendo è fatta per recuperare un piccolo pezzo della sua femminilità che il cancro le ha rubato, perché quando si hanno vari interventi chirurgici come lei, si perdono tante sensazioni femminili che non possono tornare indietro. ‘Una piccola parte di me che sarà sempre persa’, dice Anastacia, secondo cui le foto senza veli sono anche un modo per tornare la donna che era.

    La cantante confessa di essere nervosa al pensiero di mostrare le sue cicatrici, ma allo stesso tempo vorrebbe poter andare in spiaggia senza aver paura di vedere le prime fotografie del suo corpo che non sono quelle che ho scelto. Anche grazie agli scatti di Andres De Lara, un bianco e nero dal quale emerge sensualità e femminilità, con le cicatrici che diventano tatuaggi, Anastacia non ha più paura dei paparazzi, che potranno scattare tutte le foto che vogliono e dire quello che vogliono ‘ma – aggiunge – le mie cicatrici sono una parte di me e voglio essere io l’unica a svelarle’.

    Anastacia senza veli dopo il cancro

    459

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GossipNews SpettacoliPersonaggi TVSpettacoliViral Spettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI