Elisa vittima di bullismo da piccola: ‘Mi ha salvata la musica’

Elisa vittima di bullismo da piccola: ‘Mi ha salvata la musica’

La cantante friulana svela una parte oscura del suo passato

da in Elisa Toffoli, Gossip, Musica, News Spettacoli, Spettacoli
Ultimo aggiornamento:

    Anche la cantante Elisa è una vittima del bullismo. È successo tanti anni fa, quando l’artista friulana era una bambina che viveva nel piccolo comune di Gradisca d’Isonzo, vicino Gorizia, e frequentava la locale scuola elementare. ‘A quei tempi i compagni di classe mi bullizzavano praticamente tutti i giorni‘, ha svelato Elisa, ‘Capita spesso a chi è sensibile e vive un po’ nel proprio mondo. Ma l’incontro con la musica mi ha salvata’. E oggi Elisa Toffoli è una delle più celebri cantanti italiane, seguita e ammirata da centinaia di migliaia di fan, anche all’estero. Una bella rivincita, non credete?

    Elisa ha raccontato questa parte oscura della sua non facilissima infanzia (ricordiamo che la cantante è praticamente cresciuta senza il padre, che viveva con un’altra famiglia e si faceva vedere saltuariamente) in un’intervista a TgCom mentre sta per arrivare nei cinema l’atteso film d’animazione della DreamWorks dal titolo Trolls, nel quale ha doppiato, comprese le parti cantate, il personaggio principale della principessa Poppy, che nella versione originale ha la voce dell’attrice Anna Kendrick. Per Elisa si tratta della prima esperienza come doppiatrice.

    ‘Doppiando un film animato ho realizzato finalmente un sogno‘, ha detto Elisa, ‘Ma non è stato semplice. La direttrice del doppiaggio, Fiamma Izzo, è stata fondamentale, perché mi ha aiutata a trovare la giusta misura tra il rappresentare bene Poppy e la mia vocalità‘. E pensare che per un attimo ha rischiato di dover rinunciare al ruolo: ‘Sì, per colpa di una laringite.

    Ma mi sono imbottita di pillole omeopatiche e ce l’ho fatta’. Nel film Elisa interpreta diversi brani tra cui una versione nuova di ‘The sound of silence‘ e, in duetto con Alessio Bernabei (che presta la sua voce al protagonista maschile Branch), una rielaborazione italiana di ‘True Colors‘ di Cyndi Lauper, pezzone cult degli anni ’80.

    Trolls, nei cinema italiani dal 27 ottobre 2016, è una pellicola d’animazione basata sulle Troll Dolls ideate da Thomas Dam e racconta le avventure della principessa Poppy e del suo amico Branch che si avventurano ben oltre il mondo a loro conosciuto per salvare il Re della Foresta dei Troll, che è stato rapito. ‘Mi piace molto il messaggio del film‘, ha dichiarato Elisa, ‘E cioè che la felicità si trova dentro di te, basta solo che qualcuno ti aiuti a individuarla‘. Lei per esempio l’ha trovata nella musica: ‘Ed è stata la mia salvezza: ho iniziato a cantare molto presto perché per me era più facile esprimermi così piuttosto che parlare’.

    473

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Elisa ToffoliGossipMusicaNews SpettacoliSpettacoli
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI